Alexei Balabanov – "Kochegar", trailer e foto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Se rimosso, visibile anche qui o sul sito ufficiale del film

 

Aleksei Balabanov (Of freaks and man, Brother, Il fratello grandeMorphia, Cargo 200, premio KNF a Rotterdam 2008) ha presentato fuori concorso il suo ultimo film Kochegar (The Stoker) durante la 40°edizione del Rotterdam International Film Festival (la recensione di Sentieri Selvaggi).Mikhail Skryabin in KOCHEGAR (The Stoker) di Aleksei Balabanov

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

Torna anche per la terza volta un attore proveniente dal teatro, Mikhail Skryabin, già diretto da Balabanov in Riva e Gruz 200. È lui il fuochista del titolo, un ex eroe, veterano della guerra in Afghanistan, oggi impegnato in un lavoro apparentemente normale, tutto il giorno tra pezzi di carbone in un vecchio locale caldaia. In realtà le ceneri bruciate sono quelle dei cadaveri che lascia dietro di sè un suo ex compagno d'armi, un assassino, chiamato "Il Sergente" (Aleksandr Mosin). Nel cast anche Yuri Matveyev nel ruolo di un criminale coinvolto, Bison, Anna Korotayeva e Aida Tumutova nei panni di Sasha e Masha, le due donne che si contendono Bison.

Due clip dal film, e nella nostra gallery, foto dal set e immagini di Kochegar.
 

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------