Amori elementari: il backstage italiano

Le ragazze della squadra di pattinaggio sul ghiaccio di Amori elementari

Il prossimo 20 febbraio uscirà nelle sale il film di Sergio Basso con Cristiana Capotondi e Andrey Chernyshov. L'idea è quella di affrontare la tematica del passaggio dal'infanzia all'adolescenza puntando l'occhio della telecamera all'interno di una polisportiva, deputata dal regista a luogo dell'incontro multiculturale.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Il prossimo 20 febbraio uscirà nelle sale Amori elementari, la nuova commedia di Sergio Basso, con Cristiana Capotondi e Andrey Chernyshov

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

L'idea è quella di affrontare la tematica del passaggio dall'infanzia all'adolescenza puntando l'occhio della telecamera all'interno di una polisportiva, deputata dal regista a luogo dell'incontro multiculturale.

I protagonisti di Amori elementari, di Sergio Basso

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
Lì si confrontano giovanissimi tra i 10 e gli 11 anni d'età, campioni in erba di hockey sul ghiaccio e pattinaggio artistico, provenienti da diverse parti del mondo. Matilde (Laura Gaia Piacentile) è innamorata di Tobia (Andrea Pittorino) dalla terza elementare, Katerina (Maxim Bichkov) e Aleksej (Maxim Bichkov) vengono dalla Russia, e il loro legame inossidabile risale a quando s’incontrarono per la prima volta su un aereo.

Il gruppetto, lanciato in avventure fantastiche, viene però scombussolato dall’arrivo di Agata (Rachele Cremona), tanto ammaliante da folgorare Tobia con la sua avventatezza.

Intanto Karim, figlio di immigrati bengalesi, ed il suo amico immaginario sono innamorarti di Matilde, e pur di seguire da vicino i suoi allenamenti arrivano ad iscriversi nella squadra di hockey.

 

Così dichiara il regista: "Chiudete gli occhi, un attimo. Pensate quando è stata la prima volta che avete sentito un tuffo al cuore per qualcuno, un sobbalzo proprio qui, alla bocca dello stomaco. Non mentite. Esatto, Le ragazze della squadra di pattinaggio sul ghiaccio di Amori elementariè stato alle elementari. Alle elementari io ho avuto una cotta pazzesca per una mia compagna di classe, e non sono riuscito a dirglielo. Gliel’ha spifferato un mio amico, il mese scorso: a 35 anni. Buffo, no? Mi ci sono voluti venticinque anni per avere il coraggio dei miei sentimenti. È così che quando Marina Polla De Luca mi ha proposto questa storia, sono rimasto folgorato: perché parla degli amori che i bambini provano alle elementari, sembra scritta con la disarmante innocenza e l’ingenua ferocia dei bambini, ed è una storia che ha il coraggio di raccontarci la “fabbrica dei sentimenti”, il periodo in cui iniziamo ad armeggiare con le nostre emozioni e a capire come diavolo gestirle nella nostra vita, tra viaggi stellati e repentini risvegli. E sono sensazioni che abbiamo provato tutti: ma è Marina che ha il guizzo geniale di sapercele raccontare come se fosse la prima volta. Il primo amore. Amori elementari".

 

Amori elementari è scritto dal regista con Marianna Cappi e Marina Polla De Luca, appunto, e realizzato dal Centro Sperimentale di Cinematografia in collaborazione con la Russia, distribuito da Academy Two.

La colonna sonora originale composta da Pivio e Aldo Scalzi, fruisce del brano ad incipit del nuovo album (Il Amori elementari di Sergio Bassogiardino dei fantasmi) della band, Tre allegri Ragazzi morti, Come mi guardi tu.

Il film è stato girato sulle Dolomiti, ad Alleghe, comune in provincia di Belluno in Veneto che ospita una squadra di hockey su ghiaccio, l’Hockey Club Alleghe, che milita nel massimo campionato italiano. Nello stadio del ghiaccio Alvise De Toni vengono anche disputate le gare interne della squadra femminile dell’Hockey Agordo e le gare Nazionali di Pattinaggio Artistico su Ghiaccio.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative