Arriva "In treatment" con Sergio Castellitto

Inizierà ad aprile su Sky Cinema, la nuova serie diretta da Saverio Costanzo, con Sergio CastellitoIn treatment – L'appuntamento, in 35 episodi in onda da lunedì a venerdì.

Il progetto è tratto da l'omonima serie statunitense di Rodrigo Garcia con Gabriel Byrne, a sua volta ispirata liberamente alla seria israeliana BeTipul, e indaga il rapporto tra uno psicanalista e i suoi pazienti.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

Sergio Castellitto veste i panni di Giovanni, lo psicoterapeuta (come nel famoso Il grande cocomero) e,  entusiasta del suo nuovo progetto, l'attore ha affermato "un prodotto veramente coraggioso con l'assenza totale di censure, che riesce ad affrontare ogni genere di argomento". (d.f)

3 commenti

  • Avatar

    che noi italiani fossimo dei perfetti imbecilli in materia di cinema e televisione lo si sapeva da tempo. lo abbiamo scoperto anni fa quando volendo copiare “CSI”, abbiamo pensato che con “RIS” avremmo raggiunto lo stesso livello di perfezione. lo abbiamo dimostrato nuovamente con “Benvenuto al sud”, volendo copiare “Giù al nord film” brillante francese. che vergogna, abbiamo copiato ogni singola parola, pensando che le splendenti battute del film, dette dai nostri attori sarebbero state più divertenti. e come se non avessimo fatto brutta figura a sufficienza abbiamo replicato con “Benvenuti al nord”. che imbecilli che siamo!!!! e abbiamo perfino il coraggio di ritenerci migliori dei francesi. ma vi rendete conto quante risate si saranno fatto? …. siamo degli zimbelli.ma che fossimo tanto, tanto, tanto idioti da voler copiare “In treatment” con il meraviglioso Gabriel Byrne non l’avrei mai pensato. e poi per far impersonare il personaggio da chi, da Sergio Castellino ….. Signore Di …

  • Avatar

    ….. Signore Dio ma siamo la vergogna del cinema e della tv, davvero. ma cosa pensiamo di fare, riproporre tutte le storie della serie americana con attori italiani pensando di fare di meglio? ma non c’è una legge che impedisca queste cose? posso capire di fare magari un remake di qualche film di 40 anni fa, ma copiare film di soli 3-4 anni fa è da dementi.

  • Avatar

    @Mara vorrei solo ricordarti che il serial di cui tanto celebri l'inimitabilitá in realtà é ispirata dalla serie israeliana BeTipul, creata dal regista Hagai Levi. Quindi essa stessa é un remake e non ci sta nulla di male che lo si faccia anche in Italia. Della qualità si potrà parlare quando la vedremo.