AS film festival 2018, al via il 16 novembre

AS film festival 2018 si terrà a Roma dal 16 al 18 novembre presso il MAXXI. Il festival curato da persone con sindrome di Asperger giunge così alla sua sesta edizione. Non un semplice festival sull’autismo o altre forme di disabilità, ma un festival cinematografico realizzato da chi vede la diversità come un valore. Per questa edizione sarà proposta una selezione di 46 cortometraggi divisi in quattro sezioni. La sezione Points of View è dedicata ai cortometraggi internazionali, la sezione Animation Now! è dedicata ai cortometraggi d’animazione e la sezione Punti di vista è dedicata ai cortometraggi italiani. Infine la sezione Ragionevolmente differenti propone il cinema per parlare di neurodiversità.

Del festival fanno anche parte alcuni lungometraggi. Il primo giorno verrà proiettato Be Kind diretto da Sabrina Paravicini e Nino Monteleone, con i quali ci sarà un incontro prima della proiezione. Il film segue il protagonista Nino nelle sue interviste a coloro che sono stati esclusi, esplorando il tema della diversità in tutte le sue forme. Il secondo giorno ci sarà la proiezione di In viaggio con Adele, a cui seguirà l’incontro con il regista Alessandro Capitani e con il cast del film. Il film è la storia di una ragazza neurodiversa priva di inibizioni. La morte della madre costringe Aldo, che scopre di essere suo padre, a intraprendere un viaggio con la figlia. La proiezione di Si muore tutti democristiani sarà preceduto anch’esso dall’incontro con i registi: il collettivo Il terzo segreto di satira (Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella, Davide Rossi).

Nel terzo giorno ci sarà invece la proiezione in anteprima italiana del documentario sull’autismo Peixos d’aigua dolça (en aigua salada) di Biel Mauri e Marc Serena. E per finire il film Un silenzio particolare diretto da Stefano Rulli che sarà preceduto dall’incontro con il regista. Per finire, dopo la premiazione, The Drummer and the Keeper chiuderà ufficialmente il festival. Diretto da Nick Kelly, è la storia di un batterista con disturbo bipolare che si vede costretto a socializzare con un portiere con sindrome di Asperger, conosciuto in una squadra di calcio per disabili.

Appuntamento quindi dal 16 al 18 novembre al MAXXI di Roma. Nel corso delle tre giornate si svolgerà inoltre il 42HRS 2018, un concorso che vedrà 12 squadre di filmmaker impegnate nella realizzazione un cortometraggio da realizzare in 42 ore di tempo. ASFF è organizzato dalle associazioni Not Equal e L’age d’or in collaborazione con Fondazione MAXXI. Qui potete consultare il programma ufficiale.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *