#Bafta2019 – Vincono Roma e The Favourite

Cuaròn contro Lanthimos. Nell’edizione 2019 dei British Academy Film Awards, giustamente considerati gli equivalenti britannici degli Oscar americani, sembrava di essere tornati allo scorso Festival di Venezia, quando Roma e The Favourite si contesero il Leone d’oro che la giuria capitanata da Guillermo Del Toro decise di assegnare al film di Cuaròn. Pur eleggendo Roma come miglior film dell’anno, i Bafta 2019 hanno comunque assegnato ben sette riconoscimenti al film in costume diretto da Yorgos Lanthimos tra cui alcuni particolarmente importanti come Attrice protagonista, Attrice non protagonista, Sceneggiatura originale e Film Britannico.

La doppia vittoria di Roma come Film e Film in lingua straniera, doppietta che replica il precedente exploit ai Critics Choice Award, lancia però l’opera messicana targata Netflix verso un verdetto che nella notte degli Oscar del prossimo 24 febbraio potrebbe davvero risultare storico.

Tra gli attori protagonisti l’hanno spuntata Olivia Colman (The Favourite) e il Freddie Mercury versione Rami Malek di Bohemian Rhapsody. Un solo riconoscimento a testa per Vice (montaggio), A Star is Born (musica originale) e Black Panther (Effetti visivi). La sceneggiatura non originale è stata assegnata a BlacKkKlansman.

 

Ecco l’elenco completo dei premi.

 

FILM: Roma

ATTRICE: Olivia Colman (The Favourite)

ATTORE: Rami Malek (Bohemian Rhapsody)

SCENEGGIATURA ORIGINALE: The Favourite

REGIA: Alfonso Cuaron (Roma)

ATTORE NON PROTAGONISTA: Mahershala Ali (Green Book)

FOTOGRAFIA: Roma

MUSICA: A star is born

SCENEGGIATURA NON ORIGINALE: BlacKkKlansman

ATTRICE NON PROTAGONISTA: Rachel Weisz (The Favourite)

TRUCCO: The Favourite

COSTUMI: The Favourite

MONTAGGIO: Vice

SUONO: Bohemian Rhapsody

SCENOGRAFIA: The Favourite

FILM D’ANIMAZIONE: Spider-man into The Spider-Verse

FILM BRITANNICO: The Favourite

FILM NON IN LINGUA INGLESE: Roma

DOCUMENTARIO: Free Solo

EFFETTI VISIVI: Black Panther