Ben Stiller ancora Zoolander

 "Il film inizia dieci anni dopo. Derek & Hansel sono stati completamente dimenticati, nessuno sa chi siano, così devono reinventarsi". Su questa traccia si svilupperà il sequel di Zoolander, come conferma Ben Stiller ai microfoni di Mtv. L'attore e regista americano sta lavorando alla sceneggiatura insieme a Justin Theroux, che avevano lavorato con lui già nel primo film. "Siamo ancora all'inizio della stesura, ma ce la faremo", aggiunge Stiller, che si augura il ritorno nel cast di Will Ferrell nel ruolo di Mugatu: "Se Will dirà di sì, ci sarà sicuramente una parte importante per lui nel film: Mugatu è uno dei villain più classici del cinema di tutti i tempi". (f.m.)