BERLINALE 62 – Tutti i premi

 Orso d'Oro a Paolo e Vittorio Taviani

----------------------------
MASTERCLASS ONLINE DI REGIA CON MIMMO CALOPRESTI

----------------------------


 ?ORSO D'ORO

----------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA CON LA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Cesare deve morire di Paolo & Vittorio Taviani 

GRAN PREMIO DELLA GIURIA – ORSO D'ARGENTO

--------------------------------------------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.13 – PRENOTA LA COPIA IN OFFERTA SCONTATA ENTRO IL 31 GENNAIO!

--------------------------------------------------------------

Csak a szél (Just The Wind) di Bence Fliegauf 

ORSO D'ARGENTO ALLA MIGLIOR REGIA

Christian Petzold per Barbara

ORSO D'ARGENTO PER LA MIGLIORE INTERPRETE FEMMINILE

Rachel Mwanza in Rebelle (War Witch) di Kim Nguyen

ORSO D'ARGENTO AL MIGLIOR INTERPRETE MASCHILE

Mikkel Boe Følsgaard in En Kongelig Affære (A Royal Affair) di Nikolaj Arcel 

ORSO D'ARGENTO PER IL CONTRIBUTO ARTISTICO

Lutz Reitemeier per la fotografia di Bai lu yuan (White Deer Plain) di Wang Quan'an 

ORSO D'ARGENTO ALLA MIGLIORE SCENEGGIATURA

Nikolaj Arcel, Rasmus Heisterberg per En Kongelig Affære (A Royal Affair) di Nikolaj Arcel 

PREMIO ALFRED BAUER
Tabu di Miguel Gomes    

PREMIO SPECIALE – ORSO D'ARGENTO
L'enfant d'en haut  (Sister) di Ursula Meier 

MIGLIOR OPERA D'ESORDIO
Kauwboy di Boudewijn Koole (Generation Kplus)  
Menzione speciale per Tepenin Ard? (Beyond the Hill) di Emin Alper (Forum)

 

 

----------------------------
BANDO PER IL CORSO DI CRITICA DIGITALE 2023

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Un commento

    • Grazie per i vostri approfondimenti critici sul film dei Taviani, devo dire che la lettura del film che avete fatto da Berlino già mi fa venire voglia di vederlo. E grazie per averci parlato di Barbara con quell'intensità e averci fatto scoprire prima dei premi, film come Just the Win, Tabu e L'enfant d'en haut. Grazie Sentieri Selvaggi per come ci avete raccontato i film di Berlino. Sembrava di stare lì