BERLINALE 64 – In grazia di Winspeare. SentieriSelvaggi intervista il regista e la protagonista Celeste Casciaro

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------
Sentieri Selvaggi incontra alla Berlinale il cineasta salentino Edoardo Winspeare e la moglie Celeste Casciaro, esordiente sullo schermo per la nuova opera del cineasta, In grazia di dio, presentata nella sezione Panorama. Un set veloce e molto improvvisato grazie al digitale, nel confine tra finzione e racconto familiare, con la solita attenzione dell'autore per i paesaggi e la musicalità della lingua dialettale.