#Berlinale2016 – Orso d’oro a FUOCOAMMARE. Tutti i premi

Il documentario di Gianfranco Rosi vince il premio massimo della 66esima edizione del Festival di Berlino. Premiati anche Danis Tanović, Lav Diaz, Mia Hansen-Løve

 

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Assegnati i premi della 66esima Berlinale, dalla Giuria composta da Meryl Streep, Nick James, Brigitte Lacombe, Clive Owen, Alba Rohrwacher e Małgorzata Szumowska.

ORSO D’ORO
Fuocoammare,Gianfranco Rosi

ORSO D’ARGENTO DELLA GIURIA
Smrt u Sarajevu / Mort à Sarajevo, Danis Tanović

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

ORSO D’ARGENTO ALFRED BAUER
per un film che apre nuove prospettive
Hele Sa Hiwagang Hapis / A Lullaby to the Sorrowful Mystery, Lav Diaz

ORSO D’ARGENTO ALLA MIGLIOR REGIA
Mia Hansen-Løve per L’ avenir (Things to Come)

ORSO D’ARGENTO ALLA MIGLIOR ATTRICE
Trine Dyrholm per Kollektivet (The Commune) di Thomas Vinterberg

ORSO D’ARGENTO AL MIGLIOR ATTORE
Majd Mastoura per Inhebbek Hedi (Hedi) di Mohamed Ben Attia

ORSO D’ARGENTO PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA
Tomasz Wasilewski per Zjednoczone stany miłości
(United States of Love), di Tomasz Wasilewski

ORSO D’ARGENTO PER IL CONTRIBUTO ARTISTICO
Mark Lee Ping-Bing per la fotografia di
Chang Jiang Tu (Crosscurrent) di Yang Chao

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8