Unsane di Soderbergh è il nostro film della #Berlinale68

È Unsane l’Orso d’oro di Sentieri Selvaggi. Dalle medie delle nostre pagelle, il film di Steven Soderbergh presentato fuori concorso ha ottenuto il punteggio più alto (8.25) che prevale di pochissimo su Grass (8.20) di Hong Sang-soo (Forum).

Dopo la serie Twin Peaks di David Lynch a Cannes e la videoarte di The Deserted di Tsai Ming-liang a Venezia, forse inconsapevolmente, a prevalere dai nostri voti è l’attenzione a un cinema al di fuori degli schermi tradizionali (Unsane è girato utilizzando gli iPhone).

Per quanto riguarda il concorso, il film con il punteggio più alto è Dovlatov (8.10) di Aleksey German jr. seguito dal tedesco In the Aisles (8.00) di Thomas Stuber. Male l’unico titolo italiano in gara, Figlia mia di Laura Bispuri con una media di 4.67.

Ma il voto più basso in assoluto, non solo di questo festival ma di tutte le nostre pagelle dai festival è l’Orso d’oro Touch Me Not (1.25) di Adina Pintilie.