BLU-RAY – "About a boy" , di Paul e Chris Weitz

about a boyHorror-esistenziale, leggenda ebraica della crazione del Golem. Il romanzo omonimo di Nick Hornby e l'interpretazione di Hugh Grant costituiscono la base forte del film. I fratelli Weitz eseguono. Blu-ray edito da Universal

about a boy

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------

Titolo originale: id
Anno: 2002
Durata: 100’
Distribuzione: Universal Pictures
Genere: Commedia
Cast: Hugh Grant, Toni Collette, Rachel Weisz, Nicholas Hoult
Regia: Chris Weitz e Paul Weitz
Formato BLU-RAY/video: 1080i/p HD Widescreen 2.35.1
Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1, Italiano, Tedesco, Spagnolo DTS surround 5.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese N/U, Spagnolo, Tedesco, Olandese
Extra:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IL BLU-RAY
Dispiace dirlo ma questa volta la Universal, di solito editrice di ottimi prodotti, ha fatto un passo falso. Il blu-ray di About a Boy, a quasi dieci anni dalla sua uscita in sala, si può considerare, senza dubbio, un’occasione persa. Il disco infatti, nonostante abbia delle tracce video ed audio (di cui consigliamo caldamente quella in lingua inglese) negli ottimi standard della major, è totalmente e incomprensibilmente privo di contenuti extra. Eppure una pellicola che è stata amata da un vasto pubblico ed è tratta dal fortunato libro di Nick Hornby, uno degli scrittori inglesi più letti nel mondo, meritava tutt’altra attenzione. Sarebbero stati interessanti approfondimenti sul rapporto tra l’autore di Redhill ed il cinema (“suoi” anche Febbre a 90 e Alta fedeltà) oppure uno sguardo sulle carriera dei suoi protagonisti che oltre a Hugh Grant sono la brava Toni Collette, Rachel Weisz (che dopo quel film ha vinto un Oscar) e l’ormai grande Nicholas Hoult, che oltre ai ruoli in A single Man e Clash of Titans, si appresta a entrare nel cinema che conta con il ruolo di Bestia in X-Man:l’inizio. Insomma di materiale su cui lavorare ce n’era e ridursi a mettere sul mercato un prodotto cosi povero è senza dubbio deludente.
---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative