Box Office ITALIA 12/10/2010

Claudio Bisio in Benvenuti al Sud di Luca Miniero
Sette giorni fa, l'esordio di Benvenuti al Sud era stato segnalato come un successo. Dopo una settimana, l'affermazione della commedia ha già le proporzioni di un trionfo: il film di Luca Miniero non solo ha confermato l'eccezionale debutto, ma lo ha addirittura superato. Le avventure di Claudio Bisio hanno fatto segnare un incasso di quattro milioni e mezzo di euro e hanno raggiunto un totale superiore ai dieci milioni.

 

Claudio Bisio in Benvenuti al Sud di Luca Miniero

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
Benvenuti al Sud
aveva già fatto parlare di sé sette giorni fa: a distanza di quasi sei mesi dall’ultima volta che era capitato con La vita è una cosa meravigliosa dei fratelli Vanzina, un film italiano era tornato in testa alla classifica nazionale degli incassi. Quello che all’inizio era un caso, a questo punto è diventato un vero e proprio fenomeno. Il film di Luca Miniero non solo ha confermato lo splendido esordio, ma lo ha addirittura superato: ha brindato alla vetta conservata con un incasso di quattro milioni e mezzo. La commedia con Claudio Bisio ha già superato i dieci complessivi e non ha ancora lasciato capire quali potranno essere i suoi margini di miglioramento: a questo punto, non sarebbe sorprendente vederlo superare addirittura Shrek e vissero felici e contenti, che fino ad adesso è il film più ricco di questo inizio di stagione. Per il momento, ha completamente riscattato il difficile avvio dell’industria tricolore, che non era stato sostenuto dai reduci del Festival di Venezia. Finora, il gruppo è guidato da La solitudine dei numeri primi, che ha portato a casa più di tre milioni di euro: è difficile pensare che la pur modesta cifra possa essere insidiato da Una sconfinata giovinezza di Pupi Avati, che si è presentato con soltanto quattrocentomila euro, molto al di sotto degli standard del regista bolognese. Benvenuti al Sud ha già sconfitto anche un insidioso rivale americano come Inception di Christopher Nolan, che avrebbe dovuto essere il grande protagonista di ottobre: a questo punto, dovrebbe fermarsi poco sopra i dieci milioni, che rappresenterebbero un risultato molto deludente. Non è un grande momento per Hollywood, che ha accusato il colpo: sia The Town che Innocenti bugie non sono stati in grado di lasciare il segno. Se il film con con Tom Cruise e Cameron Diaz è arrivato quasi in sordina, con il peso addosso di una debacle americana che aveva confermato il cattivissimo stato di forma del divo e seguace di Scientology, quello di Ben Affleck si era affacciato forte di un importante risultato in patria. Step Up 3D ha fatto molto meglio di entrambi e ha superato di un milione di euro quelli che sono i livelli abituali del franchise.

 

--------------------------------------------------------------------
SCENEGGIATURA: Tutti i corsi in arrivo della Scuola di Cinema Sentieri selvaggi


--------------------------------------------------------------------

 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative