Box Office ITALIA 7/11/2012

daniel craig in skyfall
Skyf
all ha macinato trecento milioni di dollari e ancora deve uscire negli Stati Uniti: l'esordio italiano ha fatto la sua parte e la nuova avventura di James Bond ha già superato i sei milioni di euro. Skyfall ha già avvicinato i totali di Quantum of Solace e di Casino Royale e diventerà il migliore incasso di 007 da quando Daniel Craig ha indossato i panni dell'agente segreto nato dalla penna di Ian Fleming. Il primato di Viva l'Italia non ha retto e i blockbuster hanno imposto di nuovo il loro dominio al mercato nazionale.

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
I timidi segnali del cinema italiano sono stati spazzati via dall'arrivo di Skyfall e il mercato nazionale è tornato ad affidare le sue sorti alle produzioni straniere. Gli ultimi anni avevano permesso alle nostre commedie di prendersi delle grandi rivincite contro i blockbuster ma questa stagione non ha lasciato scampo e James Bond ha confermato questo trend che dura sin dalla fine dell'estate. L'ultima avventura di 007 deve ancora uscire negli Stati Uniti ma ha già portato a casa quasi trecento milioni di dollari worldwide: è un successo strepitoso e l'Italia ha fatto la sua parte con un esordio da sei milioni di euro. Il tiepido primato di Viva l'Italia è stato distrutto da Skyfall, che ha subito avvicinato Casino Royale e Quantum of Solace e finirà per diventare il migliore incasso da quando Daniel Craig ha indossato i panni dell'agente segreto nato dalla penna di Ian Fleming. Dopo cinquanta anni, l'appeal di James Bond ha ancora dei sussulti memorabili… Il primato di Madagascar 3 non è in discussione e forse solo l'abbuffata natalizia potrà metterlo in pericolo ma anche Skyfall sta per entrare nel club dei titoli da dieci milioni di euro. L'ultimo ingresso è stato quello di Ted, che ha vinto anche contro il tradizionale ostracismo del nostro pubblico verso la commedia americana: l'ultimo dei rari exploit era stato quello di Una notte da leoni 2 ma il primo film di Seth MacFarlane ha fatto persino di meglio e le solite difficoltà di traducibilità aumentano la portata del suo trionfo… Viva l'Italia è arrivato a più di tre milioni e mezzo, ha consolidato la sua posizione come il film italiano più ricco e Massimiliano Bruno ha confermato la bella rivelazione di Nessuno mi può giudicare: tuttavia, è ancora troppo poco per annunciare il risveglio di un panorama che finora non ha retto la competizione con il calendario delle distribuzioni hollywoodiane.

 

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative