Box Office USA 20 febbraio 2012


Il week-end ha riproposto un'altra lotta al fotofinish tra The Vow e Safe House. Questa volta il verdetto è stato invertito: l'action con Denzel Washington e Ryan Reynolds ha ribaltato il risultato e si è preso la sua rivincita sul filo di lana. Tuttavia, il romance con Channing Tatum e Rachel McAdams è il primo grande successo del 2012: dovrebbe essere il primo a varcare la soglia dei cento milioni di dollari. Il giovane attore si conferma come una stella del genere, dopo l'affermazione di Dear John

Il week-end ha riproposto una lotta serrata per il primo posto. Questa volta, Safe House si è preso la rivincita su The Vow, che sette giorni fa gli aveva tolto il primato sul filo di lana. Tuttavia, i dati dimostrano come il romance del semi-esordiente Michael Sucsy sia il primo grande successo dell'anno, oltre a dei sorprendenti low-cost come The Devil Inside e Chronicle. Il suo esordio poteva essere stato condizionato dall'influenza del Valentine's Day ma la tenuta del titolo ha smentito chi lo considerava una meteora. La coppia formata da Channing Tatum e da Rachel McAdams ha raccolto altri ventidue milioni di dollari e galoppa verso i cento complessivi: l'attore ha confermato le sue qualità nel genere dopo l'affermazione di Dear John e il film ha definitivamente lanciato la stella dello sceneggiatore Abby Kohn, che aveva già confezionato altri due recenti capisaldi come Valentine's Day di Garry Marshall e He's Just Not That Into You di Ken Kwapis. In più, The Vow può sfruttare l'agilità di un budget leggero che velocizza il suo passo. Safe House ha un conto spese più pesante ma lo ha già recuperato grazie alle entrate internazionali: l'action di Daniel Espinosa ha utilizzato al meglio il nome di Denzel Washington, che vale sempre almeno sessanta milioni. Il divo afroamericano corre verso i passati fasti di American Gangster di Ridley Scott e ha contribuito a rilanciare le quotazioni di Ryan Reynolds, che l'anno scorso aveva messo la faccia sul rumoroso flop di Green Lantern. Ora, la lotta tra The Vow e Safe House si sposta sul traguardo dei cento milioni di dollari: finora nessun film del 2012 è riuscito a superarla. Tuttavia, il mercato ha regalato la prima delusione di questo incoraggiante inizio dell'anno: Ghost Rider 2 non è riuscito ad inserirsi nella lotta per il vertice ed ha debuttato con appena venti milioni. Il motociclista fiammeggiante di Nicolas Cage ha già dimezzato i suoi volumi e ha ulteriormente allontanato l'attore dalle possibilità di un blockbuster: il primo marvel-movie dell'anno aveva ridimensionato le sue pretese e aveva adeguato gli investimenti alle potenzialità del personaggio. Il calcolo è stato azzeccato e la casa editrice si è giustamente concentrata sulla produzione di due potenziali crack come The Avengers e The Amazing Spider-Man. Nelle parti meno nobili della classifica, Journey 2 non ha brillato sul mercato interno ma ha fatto scintille sulla scena overseas: il suo bottino complessivo è già vicino ai duecento milioni di dollari e ha dato ampia soddisfazione alla Warner Bros. La riedizione 3D di The Phantom Menace ha rallentato molto presto e ha deluso rispetto ai precedenti di The Lion King e di Beauty and the Beast della Disney: i quaranta milioni finali hanno dato la stima del valore dei fan della saga di Star Wars. E' probabile che tutti gli altri cinque episodi della serie abbiano la stessa vita commerciale: è un dato incoraggiante per un'operazione a costo zero. Soprattutto, la nuova distribuzione ha permesso a The Phantom Menace di entrare tra i cinque migliori incassi di tutti i tempi. Nonostante sia sempre rimasto fuori dai riflettori, il film è stato un'altra scelta vincente di George Lucas.

---------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA

---------------------------------------------------------------

 

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative