Box Office USA 4 giugno 2013

Il pessimo esordio di After Earth ha minato le potenzialità del week-end americano: il nuovo film di fantascienza di Night M. Shyamalan ha debuttato con meno di trenta milioni di dollari ed è rimasto al terzo posto. Il nome di Will Smith potrebbe salvarlo sul mercato internazionale ma la sua avventura in patria è compromessa. Fast & Furious 6 ha conservato agevolmente il primo posto e ha ancora un grande distacco sugli altri episodi della serie: i duecento milioni sono a portata di mano.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Il week-end del Memorial Day era stato uno dei migliori di sempre e aveva coronato un momento molto fortunato per il mercato. L'inizio di questo mese non è stato all'altezza delle indicazioni precedenti e si è lasciato dietro una vittima illustre. After Earth si presentava con un budget da centotrenta milioni di dollari e il biglietto da visita di Will Smith: il nuovo film di fantascienza di Night M. Shyamalan ha debuttato con meno di trenta milioni e si è dovuto accomodare al terzo posto. Questa non è stata la peggiore debacle del regista indoamericano ma il suo ultimo successo risale ai tempi di Signs e dal 2003 in poi la sua carriera è stata piena di incertezze. Il nome del divo potrebbe evitare il disastro sulla scena internazionale ma l'esordio di After Earth ha bucato clamorosamente l'appuntamento con il pubblico. Fast & Furious 6 non ha dovuto soffrire per mantenere la vetta e il primo posto è arrivato nonostante una rapida discesa nei consensi: il ritorno di Dominic Toretto ha perso il sessanta per cento rispetto alla sua fantastica apertura. La partenza bruciante lo ha lanciato verso i duecento milioni e il distacco da Fast Five ha una consistenza che lo mette al riparo da qualsiasi sorpresa. Star Trek Into Darkness insegue lo stesso traguardo e il film di J. J. Abrams ha un lieve ritardo rispetto al reboot del 2009: le buone notizie arrivano dalle entrate overseas e il titolo ha ancora qualche speranza di raggiungere il mezzo miliardo globale. L'equipaggio dell'Enterprise ha spezzato il legame esclusivo con gli spettatori americani e si sta imponendo anche all'estero: questo miglioramento potrebbe bastare per superare il primo capitolo ma non è sufficiente per decretare il completo successo dell'operazione. Iron Man 3 può rivendicare un trionfo totale: il nuovo marvel-movie ha surclassato i record degli altri episodi ed è entrato nel club dei film da un miliardo di dollari. Le nuove avventure di Tony Stark hanno raggiunto la quinta posizione nella classifica dei film più ricchi di tutti i tempi. The Hangover Part III è in grande difficoltà sul fronte interno: la conclusione delle bravate del Wolf Pack ha arrancato anche questa volta e ancora non ha toccato l'obbiettivo minimo dei cento milioni. La sua fama gli ha fatto conseguire un risultato worldwide che lo mette al sicuro dal flop ma le previsioni sul suo rendimento erano ben altre e la quota del mezzo miliardo resta un miraggio: il gap sul primo doposbronza è di cento milioni e quello sul secondo è di venti milioni. La sorpresa del week-end è stata Now You See Me di Louis Leterrier: il film ha inaugurato la nuova stagione della Summitt Entertainment dopo l'acquisto da parte della LionsGate. Il film ha contenuto le spese, ha debuttato al secondo posto e ha maturato il diritto di puntare ai cento milioni: è una delle migliori performance di uno studio che ancora non ha trovato una strada alternativa a Twilight.

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI - NUOVA SCADENZA: 29 settembre!

----------------------------

 

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------

 

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative