Box Office USA: Kung Fu Panda costringe Indiana Jones alla resa

Il nuovo film d'animazione della Dreamworks entra in scena e passa a ritirare 60 milioni di dollari, costringendo Indiana Jones ad abdicare definitivamente. You Don't Mess With the Zohan spinge il film di Steven Spielberg e George Lucas all'ultimo posto del podio, e per le avventure dell'archeologo c'è la possibilità che sfugga anche l'obbiettivo di miglior incasso della stagione, ancora saldamente nelle mani di Iron Man.

Alla fine, anche Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull dovette accontentarsi del gradino più basso del podio: l’archeologo di Steven Spielberg e George Lucas ha visto declinare definitivamente la sua stella dall’arrivo di Kung Fu Panda, ennesima avventura d’animazione confezionata dalla Dreamworks, che dopo una buona anteprima a Cannes è passato alla cassa negli Stati Uniti e ha ritirato i suoi primi 60 milioni di dollari. Il budget è ancora lontano dal pareggio, ma per il trio formato da Spielberg, Geffen e Katzenberg sembra potersi ripetere il brillante andamento natalizio di Bee Movie. Al secondo posto, invece, si è inserito You Don’t Mess With the Zohan, commedia action con lo specialista Adam Sandler impegnato ad abbandonare la sua vita da agente del Mossad per una brillante esistenza come hair-stylist a New York. Indiana Jones ha dovuto faticare più del previsto per prendersi la rivincita su Sex and the City, che lo sette giorni fa lo aveva costretto ad abdicare e che ha continuato a dargli filo da torcere, vedendosi sfuggire la piazza d'onore per pochi biglietti. Considerando che Iron Man ha allungato a sei settimane consecutive la sua permanenza tra i primi dieci, con un incasso di altri sette milioni, per il film di Steven Spielberg inizia a profilarsi la possibilità di non raggiungere il titolo di miglior successo dell’anno, che ancora spetta – con largo vantaggio – alle avventure di Tony Stark (passate al 30esimo posto nella classifica di tutti i tempi…). Mentre prosegue l’insospettato successo dell’horror low-budget The Strangers, all’undicesimo posto si è fatto notare Sarkar Raj, film indiano di Ram Gopal Varma, tra i più rinomati registi di Bollywood.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

 

Incasso week-end

Incasso totale

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Settimane

Kung Fu Panda

$60,239,130

$60,239,130

1

You Don’t Mess With the Zohan

$38,531,374

$38,531,374

1

Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull

$22,793,630

$253,014,750

3

Sex and the City

$21,218,305

$99,177,283

2

The Strangers

$8,941,970

$37,298,770

2

Iron Man

$7,477,439

$288,847,640

6

The Chronicles of Narnia: Prince Caspian

$5,658,836

$125,977,010

4

What Happens in Vegas

$3,437,801

$72,267,894

5

Baby Mama

$806,750

$57,931,215

7

Made of Honor

$804,055

$44,689,497

6

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8