Box Office USA: Ottobre, mese da Disney

Un anno fa, la Disney aveva egemonizzato il mese con The Game Plan, e ora si ripete con Beverly Hills Chihuahua, che con 30 milioni di dollari ha conquistato facilmente il primato e ha fatto registrare uno degli incasso più alti della storia, relativamente ad ottobre. Il miracolo Fireproof regge un'altra settimana nella Top Ten, e mentre Appaloosa – western diretto da Ed Harris – cerca gloria come outsider, Rachel Getting Married esordisce in nove cinema e fa segnare la media per sala più alta.

beverly hills chihuahuaEsattamente come lo scorso anno, la Disney si è presa il primo week-end di ottobre: dodici mesi fa era stato The Game Plan – commedia familiare con The Rock – a mettere in fila The Heartbreak Kid dei fratelli Farrelly e The Kingdom di Peter Berg; quest’anno Beverly Hills Chihuahua ha invece fatto piazza pulita, e ha quasi raggiunto i 30 milioni di dollari, cifra che lo ha messo tra i dieci migliori incassi di sempre per il mese di ottobre. La cagnolina snob con la voce di Drew Barrymore ha distrutto dopo appena sette giorni il discreto risultato di Eagle Eye, e ha più che doppiato Nick and Norah’s Infinite Playlist, commedia sentimentale che ha per protagonisti due volti emergenti come Michael Cera – che ha parzialmente dismesso i panni del nerd – e Kat Dennings. Il thriller prodotto da Steven Spielberg, che ha provato a riproporre la coppia D.J. Caruso (alla regia) e Shia Labeouf, ha retto bene gli incassi della prima settimana, ma non ha ottenuto lo stesso successo del precedente Disturbia. Il romance con i due nuovi attori ha invece vinto solo di misura contro il diretto rivale Nights in Rodanthe, con due vecchi specialisti del genere come Richard Gere e Diane Lane. Mentre Burn After Reading ha continuato a vivacchiare a metà classifica, e Spike Lee e il suo Miracle at St. Anna hanno lasciato rapidamente la Top Ten lasciando quasi quarantacinque milioni di spese, si è ripetuto il miracolo di Fireproof, che ha superato i dieci milioni, a fronte di un budget più che risicato, confermando ancora una volta l’appeal cinematografico di un personaggio tradizionalmente eroico come il pompiere. Il week-end ha visto anche Appaloosa – western diretto da Ed Harris – cercare di ritagliarsi un posto da outsider, e Jonathan Demme esordire in soli nove cinema con il suo applauditissimo Rachel Getting Married: il film presentato a Venezia è entrato solo al ventisettesimo posto, ma ha collezionato la media per sala più alta del momento, e probabilmente si è meritato una distribuzione più ampia.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Incasso week-end

Incasso totale

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Settimane

Beverly Hills Chihuahua

$29,300,465

$29,300,465

1

Eagle Eye

$17,709,817

$54,614,521

2

Nick and Norah’s Infinite Playlist

$11,311,751

$11,311,751

1

Nights in Rodanthe

$7,368,259

$25,088,183

2

Appaloosa

$5,050,310

$5,605,167

3

Lakeview Terrace

$4,561,227

$32,201,255

3

Burn After Reading

$4,120,129

$51,678,103

4

Fireproof

$3,987,509

$12,410,216

2

An American Carol

$3,656,000

$3,656,000

1

Religolous

$3,409,643

$3,428,633

1

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8