Box-Office Worldwide (settimana 23-29/09/2019)

Torna Box-Office Worldwide, la rubrica con la quale vi teniamo informati sull’andamento degli incassi in Italia e non solo. Quest’anno ai consueti botteghini analizzati abbiamo deciso di aggiungere la Francia.

 

Margot Robbie sul set di Once Upon a time...in HollywoodITALIA 

In Italia, Quentin Tarantino si mantiene stabile in cima al botteghino. Il suo Once upon a time…in Hollywood incassa questa settimana 186.717 euro e 30.065 biglietti staccati. Al secondo posto, Aquile Randagie di Gianni Aureli (film evento, in sala per soli tre giorni, incasso di 95.560 euro) seguito dal nuovo capitolo della saga cinematografica di Rambo (Rambo: Last Blood, incasso 78.981 euro) e dall’atteso Ad Astra di James Gray (71.465 euro di incasso e 12.346 biglietti staccati

Fonte: Cinetel.it

AD ASTRA

FRANCIA

Oltralpe, a trionfare è invece Ad Astra. Il film di fantascienza con protagonista Brad Pitt (attore che sta decisamente vivendo un’ottima annata) incassa 2.629.607 euro. Segue il secondo capitolo di IT diretto da Andy Muschietti, che porta a casa 2.224.460 euro. Terzo posto per La Vie scolaire di Mehdi Idir con 1.282.449 euro seguito da Inseparables con 1.054. 935 euro. Da segnalare anche i buoni incassi del discusso A Rainy Day in New York di Woody Allen con 1.005.443 euro a dimostrare l’indubbio affetto del pubblico francese nei confronti del grande regista.

Fonte: Box-Office Mojo, Francia

 

 

DOWNTON ABBEY

REGNO UNITO

NOTA: PER GLI INCASSI NEL REGNO UNITO, E’ DISPONIBILE SOLO IL PERIODO 20-22 SETTEMBRE 2019

A trionfare ai botteghini del Regno Unito è come prevedibile l’attesissimo lungometraggio tratto dalla serie tv di culto Downtown Abbey. La pellicola con Maggie Smith si aggiudica il primo posto con 3.138.563 sterline. Un successo straordinario, considerando anche che Ad Astra, che lo segue al secondo posto, ha incassato 1.693.865 sterline. Terzo e quarto posto sono occupati da titoli blockbuster. It: Capitolo 2 incassa infatti 1.387.429 sterline e il nuovo capitolo della saga di Rambo 1.075.071 sterline

Fonte: Box-Office Mojo, UK

 

 

USA

Negli Stati Uniti a trionfare è invece l’animazione. Abominable (che arriverà da noi come Il Piccolo Yeti) si piazza infatti al primo posto, con un incasso di ben 20.612.100 dollari. Secondo posto per Downton Abbey che ottiene 14.340.035 dollari, seguito da Hustlers con Jennifer Lopez a 11.389.256 dollari e da IT che incassa 10.245.795 euro

Fonte: Box-Office Mojo, USA

Friend Zone


CINA
In Cina trionfa Friend Zone, commedia thailandese che incassa 3.194.108 dollari. Al secondo posto Ne Zha porta a casa 3.085.814 dollari, seguito dal super blockbuster americano Fast&Furious: Hobbs&Shaw con un incasso di 1.557.376 dollari. L’horror Crawl è al quarto posto con 989.197 dollari incassati.

Fonte: Box-Office Mojo, Cina

 

 

 

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *