CANNES 64 – Drive. Nicolas Winding Refn dal noir di James Sallis

DRIVE di Nicolas Winding Refn in concorso a Cannes 64
Il regista danese Nicolas Winding Refn sbarca sulla Croisette tra i film in concorso con Drive, storia di uno stuntman/autista per rapine costretto alla fuga dopo un colpo sbagliato, basata sul romanzo omonimo del 2005 dello scrittore statunitense James Sallis

DRIVE di Nicolas Winding Refn in concorso a Cannes 64

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------

 

Il regista danese Nicolas Winding Refn sbarca sulla Croisette tra i film in concorso con Drive, storia di uno stuntman/autista per rapine costretto alla fuga dopo un colpo sbagliato, basata sul romanzo omonimo del 2005 dello scrittore statunitense James Sallis.

DRIVE di Nicolas Winding Refn - Ryan GoslingLo sceneggiatore Hossei Amini (Le ali dell'amore, Le quattro piume, Killshot, Shanghai) ha adattato il libro, ambientato a Los Angeles: "è breve, cupo, quasi una poesia. Ciò che ho amato di più è che Sallis riesce a inserire delle figure straordinarie all'interno di una trama molto semplice, con la sottotraccia tipica della 'rapina andata male': un vero e proprio clichè di un sacco di film, ma in questo caso è interessante per il modo in cui si ripercuote su tutti i personaggi. […] L'adattamento è stata una grande sfida perchè la storia non è lineare, è intessuta di flashback e salti temporali, una struttura difficile da rendere in  un film mainstream".

---------------------------------------------------------------
SCRIVERE PER LA TV: il workshop sulla sceneggiatura per la serialità


---------------------------------------------------------------

Il progetto è nato da un'idea del produttore Marc E. Platt (Wanted) che racconta: "Ho letto un articolo di Publisher's Weekly che parlava di questa storia. Sono stato subito catturato dalla figura di Driver, il protagonista: mi ha ricordato alcuni eroi della mia infanzia, come Steve McQueen e Clint Eastwood. Uomini che parlano poco, parlano con le loro azioni".

Il regista non è stato tanto catturato dalla storia ma dall'idea di "una doppia personalità: uno stuntman di giorno, autista per rapinatori di notte", entrando subito in sintonia con l'attore scelto, Ryan Gosling (bravissimo in Blue Valentine – lo rivedremo diretto da Derek Cianfrance in The Place Beyond The Pines).

Il giovane attore apprezza l'eclettismo di Refn: "Valhalla Rising è estremamente diverso da Bronson, e così Pusher. Ho pensato che questo film potesse ancora essere qualcosa di totalmente nuovo […] ho sempre voluto fare un film d'azione, ma con al centro un protagonista forte  e un'intensa storia d'amore. Drive è una specie di Blue Velvet incontra Purple Rain".

 

DRIVE di Nicolas Winding Refn - Ryan Gosling e il regista sul setNel cast accanto a Gosling troviamo Carey Mulligan (Non lasciarmi, Shame, The Great Gatsby), Ron Perlman, Albert Brooks (Taxi Driver) Bryan Cranston (Breaking BadChristina Hendricks (Mad Men) e Oscar Isaac (Sucker Punch). La colonna sonora è di Cliff Martinez, ex batterista dei Red Hot Chili Peppers da tempo prestato al grande schermo (collaboratore storico di Soderbergh, da  Sesso, Bugie e Videotape a Traffic, fino al prossimo Contagion, compone anche per Xavier Giannoli: À l'origine e il nuovo Talk Show).

 

Dopo la proiezione a Cannes, Drive uscirà in sala a partire dal 16 settembre. Nel frattempo, il sito ufficiale del Festival di Cannes ha rilasciato una clip esclusiva dal film. Tutte le foto nella nostra gallery.
 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative