#Cannes2016 – Marco Bellocchio presenta FAI BEI SOGNI

Marco Bellocchio racconta al pubblico della Quinzaine il lavoro fatto sul romanzo di Massimo Gramellini: l’immaginario televisivo, la tragedia del grande Torino, lo sceneggiato Belfagor, il digitale

Marco Bellocchio racconta al pubblico della Quinzaine il lavoro fatto sul romanzo di Massimo Gramellini per il suo Fai bei sogni: l’utilizzo dell’immaginario televisivo, i riferimenti alla tragedia del grande Torino, l’invasione dei frammenti tratti dallo sceneggiato Belfagor all’interno della materia del film, le tecnologie digitali.

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7