Carey Mulligan e Marion Cotillard in difesa del cinema europeo

Il Parlamento Europeo rivede i fondi per il cinema

Carey MulliganMolti sono gli attori che, insieme ai direttori del Festival di Berlino, Toronto e Sundance, si sono schierati in difesa dello European Film Promotion, che proprio di recente è stato messo in discussione dal Parlamento Europeo.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Tra gli attori scesi in campo l'inglese Carey Mulligan, la francese Marion Cotillard, il tedesco Daniel Bruhl e il belga Matthias Schoenaerts. La lettera, indirizzata a Doris Pack, responsabile del Comitato Europeo per la Cultura e l'Educazione, è parte di una serie di azioni per difendere i fondi del cinema europeo.

Alla fine del prossimo mese, infatti, il Parlamento Europeo sarà chiamato a prendere una decisione per quanto riguarda la struttura dei finanziamenti pluriennali per il cinema, tra cui MEDIA. La lettera è stata firmata da più di 400 professionisti dell'industria cinematografica. (e.s.)

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8