Céline Sciamma guida la giuria delle Giornate degli Autori

“Una delle voci più intriganti della cinematografia contemporanea”. Così la direttrice artistica Gaia Furrer parla della regista francese.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Sarà Céline Sciamma a presiedere quest’anno la giuria delle Giornate degli Autori a Venezia.

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

La regista ha affermato: “Sono grata di poter condividere le mie riflessioni sul cinema contemporaneo con un così giovane gruppo di spettatori, per di più in un momento tanto rilevante dal punto di vista politico per il cinema indipendente. Mi sento vicinissima allo spirito delle Giornate degli Autori e sono eccitata all’idea di viverlo appieno facendo parte del team di questa edizione».

Un “ritorno a casa” per Céline Sciamma, dopo essere stata tra i finalisti del LUX Prize nel 2014 con Diamante nero.

“Céline Sciamma ha sovvertito con il suo cinema l’ordine prestabilito, ha rovesciato le strutture fondamentali della nostra società ed è stata capace di creare nuove immagini e nuove memorie» ha commentato la direttrice artistica Gaia Furrer. «Attraverso il suo ultimo film, Petit maman, ha inoltre dato ulteriore dimostrazione che mettere in discussione il modello produttivo canonico e dominante è possibile”.

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative