Christmas Film Festival

Christmas Film Festival 2011: CIAK si gira il Natale sulle Dolomiti
Prende il via dal 27 dicembre al  6 gennaio ad Alleghe e Selva di Cadore  la IV edizione del Christmas Film Festival. Gli splendidi scenari naturali dolomitici e il lago di Alleghe saranno i set privilegiati della manifestazione con rassegna cinematografica, concorso di cortometraggi, fiabe, concerti,  escursioni, visite guidate, degustazioni per conoscere il territorio delle Dolomiti Orientali.
 
8 Dicembre – Alleghe e Selva di Cadore. Il Christmas Film Festival Festival ideato ed organizzato dall’ Associazione Palladium Productions, in collaborazione con i Comuni di Alleghe e Selva di Cadore  punta a valorizzare il territorio della Provincia di Belluno e delle Dolomiti Orientali, con una dieci giorni di iniziative nel nome della natura e del cinema.
 
Il Christmas Film Festival 2011 si svolge sotto l’egida di Bit, la più grande fiera internazionale del  Turismo e con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero del Turismo, il Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari e Forestali, la Regione Veneto, la Provincia di Belluno, il Comune  di  Alleghe e Selva di Cadore, le Dolomiti Unesco World Heritage, di  Green Cross e Movimento Bambino ed altri.
Dal 28 dicembre partirà il corso “Ciak si gira il Natale” dove i ragazzi parteciperanno alla realizzazione di un cortometraggio sul Natale  con il regista Egidio Veronesi, autore del film “Il Cacciatore di Anatre” pluri premiato in numerosi Festival di cinema.
Escursioni, visite guidate, passeggiate con le ciaspe, mostre e degustazioni, saranno un modo per far conoscere il territorio  e i prodotti tipici.
“Il Christmas Film Festival – sottolinea Barbara Cannata, presidente dell’Associazione Palladium Productions e ideatrice dell’evento – è luogo di incontro, di musica, di fiabe, di arte, di saperi e sapori tradizionali, di passeggiate e anche di percorsi del cuore con adulti e bambini.”
Allo scrittore Mauro Corona, che parla a più di nove milioni di lettori e alpinista di più di 300 scalate sulle cime italiane e del mondo, al Christmas Film sarà consegnato il riconoscimento Christmas Love per l’amore sconfinato per la natura e la vita delle Dolomiti.
Il 4 gennaio presso il Museo Vittorino Cazzetta di Selva di Cadore, (dove è custodito l’uomo di Mondeval, un cacciatore del tipo Cro-Magnon vissuto circa 7.500 anni fa e ritrovato nel 1987) si terrà un incontro  dibattitoaperto al pubblico “Dolomiti patrimonio geologico unico al Mondo, tutela e Valorizzazione Unesco” con la partecipazione di Guido Pollice, Presidente di Green Cross Italia, del geologo Sandro Furlanis di Dolomiti Project e di altri esperti del settore e delle autorità.
 

Christmas Film Festival

 

CHRISTMAS FILM FESTIVAL
 
Giovedì 10 Dicembre 2009 – Palatenda – presentazione della seconda edizione dell’unica rassegna cinematografica italiana ispirata ai temi natalizi

 

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Sarà quest’anno lo splendido scenario innevato di Pescasseroli, cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, a fare da sfondo al Christmas Film Festival, l’unica rassegna cinematografica italiana dedicata ai grandi film sul Natale.

 
A partire dal 27 Dicembre 2009 sino al 6 Gennaio 2010, infatti, grandi e piccini potranno lasciarsi conquistare da una entusiasmante carrellata di lungometraggi e cartoni animati dedicati al Natale, realizzati da registi di fama internazionale, che con le loro opere ne hanno raccontato atmosfera e suggestioni.
 
Attraverso i grandi classici, tra i quali La vita è una cosa meravigliosa di Frank Capra e Bianco Natale di Michael Curtiz, e i film per ragazzi quali Polar Express di Robert Zemeckis e Opopomoz di Enzo d’Alò, il Natale sarà declinato in tutte le sue rappresentazioni e tradizioni. Particolarmente significativa la partecipazione all’evento del regista italiano Pupi Avati, che impreziosirà, con la sua presenza nella giornata di apertura della manifestazione e con le sue due pellicole Regalo di Natale e La Rivincita di Natale, il Christmas Film Festival.
 
L’originale iniziativa, ideata e promossa dall’Associazione Palladium Productions sarà presentata alla stampa e al pubblico di appassionati, Giovedì 10 Dicembre 2009, alle ore 10.30, presso il Palatenda dell’Associazione albergatori, in Viale Fausto Grassi.
Ospiti particolarmente graditi della cerimonia di presentazione del Christmas Film Festival, saranno gli alunni delle scolaresche di Pescasseroli e delle zone terremotate dell’Aquila, che per l’occasione saranno accolti, oltre che dalle autorità locali, anche dai campioni dell’Aquila rugby.
La presenza di queste scolaresche testimonia la volontà dell’Associazione Palladium Productions, di supportare attraverso l’evento cinematografico il rilancio del turismo in Abruzzo, terra ricca di eccellenze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche.
 
Tra luci, suoni, sapori e colori natalizi, le vie di Pescasseroli saranno animate da una serie di iniziative collegate al Festival: racconti di fiabe tradizionali accompagnate da musica dal vivo, concerti natalizi nella chiesa di San Pietro e Paolo, visite guidate alla scoperta del bosco d’inverno e dei suoi abitanti, dibattiti e degustazioni di prodotti tipici.
Un’occasione, questa, irripetibile per godersi in un luogo da favola, tanti film indimenticabili, dedicati alle festività natalizie.
L’iniziativa è patrocinata dal Dipartimento della Protezione Civile, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del Turismo, dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, dal Corpo forestale dello Stato, dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia dell’Aquila, dal Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, da Rai Teche, da Fiera Milano ed è realizzata con il contributo del Comune di Pescasseroli, della Coldiretti e delle locali associazioni albergatori e commercianti.
 
Per info: www.christmasfilmfestival.it
 

Christmas Film Festival

In un periodo dell'anno in cui le sale cinematografiche sono
sotto il dominio di pochi film di un certo tipo…
 
All'interno del Paese di Natale a Govone, quest'anno c'è una grande novità, il Christmas Film Festival, evento unico nel suo genere che racchiude all'interno di una cornice assolutamente piacevole e ospitale, tutti i più grandi e storici film culto sulla ricorrenza dicembrina.
Così, oltre a presepi, mercatini e sfilate tipici del natale, la provincia di Cuneo si arricchisce per il 2008 di un festival, il primo e l'unico in Europa, destinato a grandi e piccini per accendere un cono di luce su una festività tanto vissuta quanto complessa e dai molteplici aspetti.
Spiega Barbara Cannata, direttrice dell'Associazione Palladium Productions: "la nostra intenzione è quella di mettere l'accento sul fatto che il cinema è prima di ogni altra cosa, un momento di incontro e condivisione, riflessione collettiva che può e deve coinvolgere gli spettatori a diversi livelli. Il Christmas Film Festival è infatti innanzitutto una rassegna di lungometraggi che vuole affrontare una Natale visto e analizzato in tutte le sue sfaccettature, con uno sguardo solidale ma anche impietoso, se necessario".
"Si tratta di 16 film intelligenti" continua Mazzino Montinari, programmatore del festival "che pongono l'attenzione su quella commistione di sentimenti e sfumature legati alla ricorrenza. Abbiamo cercato infatti di spaziare anche nei generi, proponendo film leggeri, come il Grinch o Love Actually, ma anche impegnativi, come Crash di Paul Haggis.
In un periodo dell'anno in cui le sale cinematografiche sono sotto il dominio di pochi film di un certo tipo, il Christmas Film Festival diventa così un modo per approcciare una produzione diversa e viverla come momento collettivo.
Questo è il Cinema e questo speriamo che continui a essere".
Ideato e organizzato dall'Associazione Palladium Productions, il Christmas Film Festival per l'edizione 2008 si svolge a Govone (CN) presso la Serra del Castello fino al 6 gennaio.
 
 
Ufficio Stampa
Associazione Palladium Productions
Giovanna Nigi 339.52.64.933, Marta Volterra 340.96.900.12