CiakPolska Film Festival 2021, il programma

Torna il CiakPolska Film Festival dal 29 al 31 ottobre a Roma, giunto alla nona edizione: il meglio del cinema polacco contemporaneo tra proiezioni, restauri e incontri con i filmmaker

Torna alla Casa del Cinema di Roma il CiakPolska Film Festival (manifestazione giunta alla nona edizione e promossa dall’Istituto Polacco di Roma) con l’obiettivo di portare nella capitale (dal 29 al 31 Ottobre) il meglio del cinema polacco contemporaneo, tra anteprime, restauri di classici e ospiti eccellenti.

-----------------------------------------------------------
DOCUSFERA film, incontri, masterclasss, workshop sul documentario italiano


-----------------------------------------------------------
L’opera selezionata per l’apertura del Festival è Non cadrà più la neve (firmata da Malgorzata Szumowska e Michal Englert, già presente in concorso a Venezia 2020), una black comedy con protagonista un misterioso massaggiatore sopravvissuto al disastro di Chernobyl che irrompe nella vita di una comunità di benestanti, conquistandone progressivamente le simpatie grazie a dei particolari poteri taumaturgici. I due registi, inoltre, saranno presenti a Roma per presentare il loro film, accompagnati dal direttore del festival di Locarno Giona A. Nazzaro.

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

Sempre dalla Mostra del Cinema di Venezia arriva la proposta polacca agli Oscar 2022, il lacerante Leave no Traces (di Jan. P. Matuszinsky), che ripercorre la storia di un ragazzo, Jurek, unico testimone del celebre caso Grzegorz Przemyk, liceale brutalmente picchiato dalla polizia e divenuto simbolo della lotta al sistema. Un evento imperdibile tanto quanto l’incontro con Mariusz Wilczynsky che, in collaborazione con la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, presenterà Kill it and Leave this Town, film d’animazione per adulti già presentato a Berlino 2019.

In programma anche Charlatan – Il potere dell’erborista di Agnieszka Holland e un incontro con Lech Majewski che presenta Valley of the Gods. L’omaggio del Festival sarà nei confronti di uno dei più grandi filmmaker polacchi di sempre, Krzysztof Kieslowski, con la proiezione del restauro in 4K di La doppia vita di Veronica, accompagnata dalla visione del decimo capitolo di Decalog, visibile sulla piattaforma streaming di Mymovies.

Per ulteriori e più esaustive informazioni, si rimanda al sito della Casa del Cinema, su cui è possibile consultare gli orari di tutte le proiezioni.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative