Claire Denis premiata con il Maître du Réel 2020

Visions du Réel International Film Festival Nyon tributerà la regista, sceneggiatrice e attrice francese Claire Denis premiandola con il Prix Raiffeisen Maître du Réel nella prossima edizione che si terrà dal 24 aprile al 2 maggio 2020. Denis terrà inoltre, martedì 28 aprile, una Masterclass aperta al pubblico e co-organizzata con ECAL – Lausanne University of Art and Design. Al Festival verrà presentata una selezione di documentari e film di finzione svizzeri, oltre a una retrospettiva sui lavori della regista, che ha mosso i suoi primi passi nel mondo cinematografico in qualità di assistente di Jacques Rivette, Costa-Gavras, Jim Jarmusch, Wim Wenders. Anche l’incontro con la direttrice della fotografia Agnès Godard, avvenuto presso la scuola di cinema parigina La Fémis, ha segnato la sua vita professionale, regalandole una collaboratrice abituale preziosa.

Tra i lavori principali di Denis, ricordiamo il film d’esordio Chocolat (1988), riflessione sul colonialismo acclamata dalla critica, presentato in concorso al 41º Festival di Cannes e nominato per il Premio César alla miglior opera prima. Successivamente realizza Nénette e Boni (1996), Pardo d’oro a Locarno, oltre all’emblematico Beau Travail (1999), al carnale Cannibal Love – Mangiata Viva (2001) e a L’intrus (2004) – ispirato a un racconto del filosofo francese Jean-Luc Nancy – presentati al Festival del Cinema di Venezia. Nel drammatico 35 rhums affronta il rapporto padre-figlia, inasprito dall’arrivo di un bel giovane. Nel 2009 è di nuovo al Lido, in concorso con White Material, dramma interpretato da Isabelle Huppert e Christopher Lambert; nel 2013 presenta il noir Les Salauds a Cannes nella sezione Un Certain Regard; nel 2017 porta a Cannes la commedia L’amore secondo Isabelle, con Juliette Binoche protagonista. L’attrice interpreta anche il suo ultimo lungometraggio, al fianco di Robert Pattinson, il fantascientifico High Life (2018), acclamato dalla critica ai Festival di San Sebastián, Toronto e New York.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

La rassegna dedicata a Denis all’interno della cinquantunesima edizione di Visions du Réel rappresenterà un’ottima occasione per recuperare o rivedere i suoi principali successi.