Codice Unlocked, di Michael Apted

Alice (Noomi Rapace) è un’agente della CIA con un passato che continua a tormentarla. La donna decide comunque di accettare un incarico dopo diversi anni di inattività e si ritrova coinvolta in una missione antiterroristica che le potrebbe costare altre vite umane. Diretto da Michael Apted (Enigma, Via dall’incubo) e scritto da Peter O’Brien (che è stato a capo degli sceneggiatori del videogioco Halo: Reach), Codice Unlocked si presenta come il più classico dei thriller, laddove la parola classico non si vuole riferire a una lunga tradizione che ha saputo nel tempo rinnovarsi; quanto a un insieme di schemi oltremodo collaudati da essere confinati nel territorio della banalità, del già visto, del mancato effetto sorpresa. Ciò è talmente evidente che si cerca di compensare l’arto zoppo con un cast di prim’ordine: accanto all’eroina sfilano Orlando Bloom, nel ruolo del tenebroso ex marine; Michael Douglas, con una maschera che ormai abbiamo imparato a conoscere; e ancora Toni Collette (la breve scena del mitra è la cosa più emozionante) e John Malkovich.

Purtroppo alla base di una possibile riuscita manca una sceneggiatura in grado di coinvolgere lo spettatore, che vada al di là della corsa all’ultimo secondo per sventare una minaccia globale; si prova a fare qualcosa di diverso concentrandosi, ma solo all’inizio, sull’aspetto psicologico (il trauma della protagonista) o sul messaggio pacifista che il film vorrebbe trasmettere. Decade anche il discorso sull’urgenza e l’attualità di un’operazione simile: non tanto perché si tratta di un progetto nato nel 2006, quindi più di dieci anni fa – non bisogna farne una questione temporale dal momento che esistono film molto più “datati” eppure ancora incredibilmente aperti al presente; sembra essere piuttosto un voler cavalcare la moda con mezzi inadeguati a restare a galla, senza nemmeno puntare ad esempio a un estremismo di genere – che sia di matrice comica o drammatica ha poca importanza. Si resta invece in attesa di una grande occasione che non arriva.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Titolo originale: Unlocked
Regia: Michael Apted
Interpreti: Noomi Rapace, Orlando Bloom, Michael Douglas, John Malkovich, Toni Collette

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Origine: Regno Unito, 2017
Distribuzione: Notorious Pictures
Durata: 98′