Cosa guardare: 4 film horror per una notte da paura

Negli ultimi anni, il genere horror è cresciuto a dismisura conquistando nuovi appassionati. Probabilmente, parte del merito è correlato alla tecnologia che permette di creare scene più paurose rispetto al passato. A prescindere da ciò, la lista di horror che vale la pena vedere rilasciati negli ultimi anni è davvero lunga.

In questo articolo, abbiamo deciso di includere 4 film horror in modo che se qualcuno avesse dei dubbi tra leggere un libro, giocare sulle slot con migliori bonus Casinò o guardare un film horror, sia in grado di prendere una decisione più informata. Ecco la lista.

Doctor Sleep – 2019

La pellicola di Mike Flanagan si prende una responsabilità enorme, dato che nasce come sequel di un altro film horror estremamente popolare e ben riuscito: Shining. Anche in questo caso, il regista si è ispirato al libro di Stephen King, portando sul grande schermo la storia del figlio di Jack Torrence, Danny che è diventato adulto. A seguito delle esperienza traumatiche da bambino, Danny ha vissuto una vita sbandata, fino a quando incontra Abra Stone, una ragazza dotata del potere dello shining.

Hereditary – 2018

Il film diretto da Ari Aster combina perfettamente horror e thriler psicologico, trasportando lo spettatore in una storia coinvolgente e ricca di tensione. La narrazione è incentrata sulla famiglia Graham composta da marito, moglie e due figli. A seguito della scompara della nonna, una delle due figlie inizia a sviluppare dei poteri demoniaci che terrorizzano tutta la famiglia, e fanno gelare il sangue agli spettatore. Tutta la pellicola presenta un certo senso di angoscia. Consigliato per chi non si impressiona facilmente e vuole provare davvero paura.

The Conjuring – 2013

Sempre in tema di demoni e maledizioni, The Conjuring è un’altra pellicola paurosa ispirata a fatti realmente accaduti. Il registra James Wan coinvolge lo spettatore con delle tecniche narrative che lo portano a immedesimarsi nei personaggi, vivendo lo stesso terrore. La storia è incentrata sulla famiglia Perron che dopo essersi trasferiti in una casa nuova iniziano ad essere perseguitati da rumori, ombre e presenze oscure. Da sottolineare che questo è il primo film di un ciclo di quattro, per cui è possibile davvero passare tutta una nottata di paura.

The Hole – 2001

Nonostante il film sia più una combinazione di thriller e horror, include certamente degli elementi veramente tenebrosi che potrebbero piacere agli amanti del genere. Anche se la pellicola è un po’ datata, riteniamo che la narrazione e le scene presente siano tra le più spaventose del cinema di sempre. La storia è incentrata su tre ragazzi che decidono di rinchiudersi in un buco per tre giorni e cercare di sopravvivere. Il ritmo è estremamente incalzante e i numerosi colpi di scena mantengono viva l’attenzione dello spettatore.

Ricapitolando, quando non si sa cosa guardare, si può scegliere tra uno di questi quattro horror pensati per spaventare e angosciare anche gli animi più forti. La lista include titoli recenti e anche più datati, in modo da accontentare più persone.