Cosmopolis: Pattinson rimpiazza Farrell

Robert Pattinson rimpiazza Colin Farrell in COSMOPOLIS di David CronenbergColin Farrell ha rinunciato al ruolo del protagonista nel nuovo film di David Cronenberg: Cosmopolis, tratto dal romanzo di Don DeLillo. A sostituirlo è stato chiamato Robert Pattinson, il giovane attore lanciato da Twilight, che sarà accanto a Marion Cotillard nei panni di sua moglie. A riportare la notizia è il Los Angeles Times. Pare che dal cast di Cosmopolis, non ancora definitivo, sia uscito anche Vincent Cassel, mentre è probabile la presenza di Paul Giamatti in un ruolo di supporto. Il direttore della fotografia è Peter Suschitzky, collaboratore abituale di Cronenberg (Crash, A History of Violence). Il film, con un budget di 15 milioni di dollari, è coprodotto da Paulo Branco della società portoghese Alfama Films e Martin Katz, della canadese Prospero Films.

Non si conoscono i motivi del rifiuto di Farrell, che vedremo in The Way Back di Peter Weir, in At Swim-Two-Birds, esordio alla regia dell'attore irlandese Brendan Gleeson, e nel remake di Total Recall, diretto da Len Wiseman.

Pattinson è attualmente sul set degli ultimi due capitoli della saga di vampiri per adolescenti, Breaking Dawn parte 1 e 2, ma lo vedremo anche in Bel ami, tratto dal classico di Maupassant, accanto a Uma Thurman, e in  Water for Elephants diretto da Francis Lawrence. Quanto a Cronenberg, ha completato le riprese del suo A Dangerous Method, con Viggo Mortensen, Keira Knightley e Michael Fassbender. Non c'è ancora una data di uscita. (m.p.)