CS Cinema Coreano Inedito

4 INEDITI DI 4 MAESTRI
DEL CINEMA COREANO
 
Domenica 24 e domenica 31 maggio 2009
Gnomo Milano Cinema, Via Lanzone 30/A, 20123 Milano
 
 
Il cinema coreano è una delle poche cinematografie (come Bollywood) che sul mercato interno riesce a ottenere incassi superiori a quelli dei film di Hollywood.
Cinema esploso negli anni Novanta, ha saputo coniugare popolarità e grande successo con temi controversi, provocatori, shockanti e forme di avanguardia.
 
Il cinema che non avete mai visto a cura di Alberto Pezzotta e Filippo Mazzarella, per gli ultimi appuntamenti della sezione Orientalismi presenta 4 film inediti dei registi coreani più importanti e ormai noti anche in Italia.
Kim Ki-duk (autore di Ferro 3 – La casa vuota e Primavera, estate, autunno, inverno… e ancora primavera) con The Coast Guard (31 maggio, ore 20.00 e 22.00) racconta una storia di follia militarista nella Corea del Sud, società ossessionata dall’idea del nemico al confine.
Park Chan-wook (autore di Old Boy, Lady Vendetta e di Thirst, in concorso a Cannes 2009), con I’m a Cyborg, But That’s OK (24 maggio, ore 15.00 e 17.30) si cimenta in una commedia surreale ambientata in una casa di cura, senza abbandonare il tema della vendetta.
Lee Chang-dong (premiato a Venezia 2002 per Oasis) con Secret Sunshine (24 maggio, ore 20.15) conquista la palma d’oro per la migliore attrice protagonista a Cannes 2007, e suscita polemiche per la rappresentazione impietosa dell’ossessione religiosa.
Bong Joon-ho (regista dei thriller Memories of Murder e Mother, quest’ultimo a Cannes 2009), con The Host (31 maggio, ore 15.00 e 17.30) costruisce un emozionante e commovente film di mostri, lontanissimo sia da Hollywood sia dal Godzilla giapponese, e vince gli Asian Film Award 2007 come miglior film.
 
4 film che hanno ottenuto grandi riconoscimenti in prestigiosi festival cinematografici, distribuiti in tutto il mondo, campioni di incassi, ma che in Italia non sono mai arrivati, per inspiegabili motivi, ora finalmente visibili.
 
 
 
Orientalismi. Lungometraggi inediti provenienti dall’est asiatico.
 
Domenica 24 maggio, ore 15.00 e 17.30
I’m a Cyborg, But That’s OK / Saibogujiman kwenchana
di Park Chan-wook (Corea del Sud, 2006, 105’, v.o. sott. it., digitale)
Cosa fare dopo Old Boy e Lady Vendetta? Una commedia, ma che commedia! Ambientata in un manicomio dove il protagonista è un robot e il coprotagonista un ladruncolo trasformista. E dove il tema della vendetta è sempre presente, seppur sottotraccia e declinato in toni elegiaci. 
 
Domenica 24 maggio, ore 20.15
Secret Sunshine / Milyang
di Lee Chang-dong (Corea del Sud 2007, 142’, v.o. sott. it., digitale)
Ex ministro della cultura, autore di alcuni dei più bei film coreani recenti (Peppermint Candy, Oasis) Lee torna al cinema e fa arrabbiare molti. Una donna (Jeon Do-yeon, premiata a Cannes) va a vivere coi figli nella città natale del marito morto. Ma la tragedia è in agguato. E invano cercherà consolazione nella fede religiosa.
 
Domenica 31 maggio, ore 15.00 e 17.30
The Host / Gwoemul
di Bong Joon-ho (Corea del Sud 2006, 119’, v.o. sott. it., digitale)
Il più bel film di mostri del nuovo millennio. Mutazioni genetiche, effetti digitali strabilianti, altissima suspense e sottintesi ideologici. Hollywood non riuscirà mai a produrre qualcosa di altrettanto emozionante… e commovente. Vedere per credere.
 
Domenica 31 maggio, ore 20.00 e 22.00
The Coast Guard / Hae anseon
di Kim Ki-duk (Corea del Sud 2002, 91’, v.o. sott. it., digitale)
Un militare troppo zelante che uccide per errore un innocente. Una donna che non si riavrà mai dal trauma. Shock, rimorsi, sensi di colpa. La follia del militarismo secondo il regista di Ferro 3- La casa vuota. Una metafora potente della società coreana, con un finale indimenticabile e da brivido. Inspiegabilmente trascurato dai distributori italiani.
 
_____________________________________________________________________________________________________________
 
INFO:
Cinema Gnomo: Via Lanzone, 30/A 20123 Milano – Tel. 02. 804125
Ingresso valido per tutte le proiezioni della giornata € 4,10 – ridotto € 2,60
Tessera associativa obbligatoria € 2,60
 
STAMPA:
Ufficio stampa | Il cinema che non avete mai visto
Anna Gilardelli | anna.gilardelli@gmail.com | T 347 7410024