Dangerous, di David Hackl

Ragionando malamente sulle strutture dell’action minimalista, il film sembra non cercare mai una propria identità, rappresentando forse l’ufficiale crisi del genere. Su Amazon Prime Video…

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Il genere action è in crisi. Non è solamente un affermazione scaturita dall’orrido Dangerous, ma in generale su un tipo di cinema che, tranne per qualche rara eccezione, sembra non saper più da che parte andare. Infatti non è bastata l’operazione Ambulance recentemente condotta da Michael Bay a risollevarne le sorti e l’universo creato da David Leitch con la trilogia di John WickAtomica bionda e Io sono nessuno, sembra un macrocosmo lontanissimo e  apparentemente facile da imitare, ma dalle strutture narrative e visive così complesse, da renderlo uno dei prodotti più originali e dall’impronta più riconoscibile nella cinematografica contemporanea. Oramai l’action sembra essersi arenato sulle spiagge dei luoghi comuni e di un immaginario quasi per nulla reinventato, abbandonato frequentemente a rispolverare storie e personaggi/attori già da tempo collaudati nei fasti del passato, ma adesso prive di tutte quelle componenti che hanno saputo caratterizzarli nella storia del cinema e soprattutto nella cultura pop, sia socialmente che in particolar modo politicamente parlando, spesso anche divenendo soggetti della forte censura dell’epoca. Ecco, Dangerous  sembra essere il lampante manifesto di questa profonda crisi.

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Mettiamo uno Scott Eastwood ancora in cerca di affermazione nella sua altalenante carriera, ad interpretare un killer sociopatico che si deve recare su un’isola sperduta per il funerale del ben più prestigioso fratello. Mettiamo Mel Gibson ad interpretare il suo psicologo, non affatto credibile. Inseriamo la classica storia di tesori nascosti e con i cattivi filomafiosi che per tutto il film non riescono a puntare dignitosamente un’arma addosso ai nostri “eroi”, ed eccoci arrivati alla ricetta finale per ottenere un brutto action come questo, di cui è veramente difficile trovare anche un solo lato positivo.

Diretto da Hackl in maniera piatta e svogliata, complice forse anche i soli venti giorni di riprese concessegli da Amazon, Dangerous cerca di ragionare sull’action minimalista e dalle parvenze indie, ma lasciando fin da subito lungo la strada qualunque elemento visivo ed emotivo che caratterizza qualunque realizzazione di un film action, anche di quello più modesto. Colmo di un’ironia non funzionale e dal rimando sbilenco all’Ispettore Callaghan, Dangerous sembra non cercare mai una propria identità filmica, quasi dovesse essere solamente un prodotto di copertura del catalogo Amazon, condotto malamente dal suo regista, forse il primo a non credere al progetto, e interpretato inconsapevolmente in maniera grottesca dai due protagonisti. Ambedue quasi fuori dal grande giro produttivo, Gibson e Eastwood rappresentano perfettamente non solo il riflesso del film, ma della loro attuale carriera. Ovvero, se il primo ha adoperato per tutto il film un’interpretazione perennemente in over acting, come se volesse far vedere al grande pubblico che le sue grandi capacità attoriali ce l’ha ancora, Eastwood invece ha fatto della sua mono espressione ancora una volta il suo biglietto da visita, non riuscendo mai a dare la sua personale visione ad un personaggio sulla carta ambiguo ma dall’emotività irrisolta, dove forse il vero il vero pericolo è stato quello di prendersi troppo sul serio…

 

Regia: David Hackl
Interpreti: Scott Eastwood, Mel Gibson, Tyrese Gibson, Kevin Durand, Famke Janssen, Brenda Bazinet, Brendan Fletcher
Distribuzione: Prime Video
Durata: 99′
Origine: USA, 2021

La valutazione del film di Sentieri Selvaggi
1
Sending
Il voto dei lettori
1 (1 voto)
--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative