D’Anolfi e Parenti a Bari per Registi fuori dagli scher(m)i

Martina D’Anolfi e Massimo Parenti saranno presenti, giovedì 27 ottobre alle 20.30 al Cineporto di Bari, al nono appuntamento della 5ª edizione di Registi fuori dagli scher(m)i, rassegna diretta da Luigi Abiusi e prodotta da Apulia Film Commission in collaborazione con Uzak. A dialogare con i due registi, oltre al direttore artistico Luigi Abiusi, ci sarà il critico cinematografico Michele Sardone (Uzak, Logoi, Film Parlato). A seguire la proiezione del loro ultimo film Spira Mirabilis (2016).

La collaborazione D’Anolfi–Parenti inizia nel 2007 con I promessi sposi (presentato al Festival di Locarno e premiato a Filmmaker Film Festival a Milano) e prosegue con varie produzioni: Grandi speranze (2009 presentato al festival di Locarno), Il Castello (2011) selezionato in vari festival internazionali e pluripremiato (Premio Speciale della Giuria sia agli Hot Docs di Toronto, sia agli EIDF di Seoul, Premio per la miglior Fotografia agli IDA Awards in Los Angeles, Premio Speciale della Giuria Italiana.doc e Premio Avanti! al Torino Film Festival), Materia Oscura (2013, Premio Corso Salani per il Miglior Work in Progress, presentato alla Berlinale), L’Infinita Fabbrica del Duomo (2015, presentato in anteprima al Festival di Locarno).

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

La loro ultima produzione è Spira Mirabilis (2016), in concorso al Festival di Venezia.

Nel Cineporto di Lecce non direttamente interessato dalla presenza degli ospiti, è confermato il collegamento in streaming dell’incontro.