Dans la maison

Dans la maison

Titolo originale: Id.
Interpreti: Fabrice Luchini, Ernst Umhauer, Kristin Scott Thomas, Emmanuelle Seigner, Denis Ménochet, Bastien Ughetto, Jean-François Balmer, Yolande Moreau, Catherine Davenier
Origine: Francia, 2012
Distribuzione: Bim
Durata: 105'

Il cinquantenne Germain (Fabrice Luchini – Le donne del 6º piano, L'albero, il sindaco e la mediateca), abbandonate da tempo le velleità di romanziere, fa il professore di letteratura presso il Liceo Flaubert, in una cittadina francese. Tra i suoi studenti spicca Claude (Ernst Umhauer – Le moine), talentuoso scrittore, che Germain incoraggia nella redazione di un testo a puntate dedicato alla famiglia del compagno di classe Rapha Artole (Bastien Ughetto). Pian piano, Claude si insinua nel ménage dei coniugi Artole (Emmanuelle Seigner – Lo scafando e la farfalla, Frantic – e Denis Ménochet – Robin Hood, Bastardi senza gloria), e poi nella vita dell'insegnante stesso e di sua moglie Jeanne (Kristin Scott Thomas – La chiave di Sara, Gosford Park), finendo con alterare equilibri consolidati.

Presentato ai festival di Toronto, San Sebastián (dove ha vinto il Golden Shell Award, oltre al Gran Premio della Giuria per la miglior sceneggiatura) e Londra, Dans la maison è l'ultima creatura del prolifico François Ozon (Potiche – La bella statuina, Gocce d'acqua su pietre roventi). In questo caso il quarantacinquenne regista parigino ha adattato la pièce Il ragazzo dell'ultimo banco (El chico de la última fila) dell'emergente drammaturgo spagnolo Juan Mayorga. La fotografia è di Jérôme Alméras (London River, Ti amerò sempre), il montaggio di Laure Gardette (Polisse, Caramel), la colonna sonora di Philippe Rombi, autore delle musiche di quasi tutti i film di Ozon.

(A.A.)

 

Trailer in lingua originale sottotitolato in inglese:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"