"David Lynch": L'impero della mente

Dal 21 al 25 Maggio 2008 al Cinema Gnomo

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------
Milano Cinema, nell’ambito della programmazione cinematografica promuove
 
“David Lynch”:
L’impero della mente
Cinema Gnomo
dal 21 al 25 Maggio 2008
 
 
Sconvolgenti, angoscianti, suggestivi e fortemente coinvolgenti a livello multisensoriale, i film del regista americano, leone d’oro alla carriera a Venezia nel 2006, rappresentano uno dei punti più alti del cinema contemporaneo. Il cineasta, artista polivalente dedito a pittura, fotografia, musica e perfino ideazione di mobili per arredamento, è sicuramente tra i maggiori esponenti di quel cinema capace di far perno sulla destrutturazione del suo stesso linguaggio narrativo tradizionale e sulla libera associazione di immagini che stimola emozioni, suggerisce pensieri e stuzzica fremiti al cuore e alla mente.
Le paure, i sensi di colpa, gli incubi, i sogni e i misteri presenti nelle sue pellicole, ma anche quelli della vita di tutti i giorni di una società, la nostra, che sembra aver smarrito il senso sotteso alla logica delle cose.
 
Mercoledì 21 Maggio
h. 18.00
Velluto Blu, (USA 1986, 120’) di David Lynch, con Kyle MacLachlan, Isabella Rossellini, Dennis Hopper.
Torbido, insolito e affascinante film che conferma la predilezione straordinaria di Lynch per l’immaginario perverso, l’anormale e il mostruoso che si cela sotto la superficie dell’America odierna. Dal particolare surreale al giallo vecchia maniera, dal fascino dell’avventura rischiosa alla routine, dai rumori e misteriosi fruscii della notte ai meccanismi tipici di un thrilling.
h. 21.00
Strade perdute, (USA 1996, 105’) di David Lynch, con Bill Pullman, Patricia Acquette, Balthazar.
Crime story, film noir moderno con immaginario e tematiche surreali. Esempio estremo di un cinema decostruito, destrutturato, che viola le regole romanzesche, i meccanismi causa-effetto, la logica razionale, tentando di andare in cerca di mistero, di suscitare emozioni e ansia, di moltiplicare analogie ed enigmi.
 
Giovedì 22 Maggio
h. 18.00
The Elephant Man, (USA 1980, 125’) di David Lynch, con Anthony Hopkins, Jhon Hurt, Anne Bancroft.
L’ “uomo elefante” di Lynch è un povero ragazzo di 21 anni affetto da gravi malformazioni sul volto che per pochi penny viene esibito come fenomeno da baraccone nelle fiere di paese. Accolto poi al London Hospital verrà corteggiato e vezzeggiato dalla ricca società inglese di fine ‘800.
Horror in presa diretta sulla realtà, è un film sulla dignità e il dolore, sull’umanità che si nasconde sotto una maschera mostruosa.
h. 21.00
Mulholland Drive, (Francia/USA 2001, 146’)di David Lynch, Jastin Theroux, Naomi Watts, Anna Miller, Robert Foster.
Lynch l’ha definito “una semplice storia d’amore nella città dei sogni”, ma in realtà è un intricato enigma sospeso tra allucinazione e realtà, con un tocco di nostalgia per il noir degli anni ’40 ed un’aperta ostilità verso l’attuale star system. E’ la vita che ruota su se stessa che bolle in un enorme calderone di fatti senza senso, senza inizio e senza fine.
 
Venerdì 23 Maggio
h.18.00
INLAND EMPIRE,(USA 2006, 172’) di David Lynch, Jastin Theroux, Laura Dern e Jeremy Irons, Harry Dean Stanton.
La storia di un mistero, il mistero di un insieme di mondi che si svelano attorno ad una donna. Film sensoriale, mondi paralleli di realtà e finzione che si fondono, si incontrano e si abbandonano. Fatti, personaggi, storie, omicidi, misteri, tradimenti, strade perdute, porte che si aprono sul altre porte, schermi su altri schermi.
h. 21.00
Velluto Blu – replica
 
Sabato 24 Maggio
h. 18.00
Strade perdute replica
h. 21.00
The Elephant Man – replica
 
Domenica 25 Maggio
h. 18.00
Mulholland Drive – replica
h. 21.00
INLAND EMPIREreplica
 
 
 
 
Info:
Milano Cinema: tel 0288462451-52-60 c.uffcinema@comune.milano.it –www.comune.milano.it
Cinema Gnomo: Via Lanzone, 30/A 20123 Milano – Tel. 02. 804125
 
Ingresso valido per tutte le proiezioni della giornata €4,10 – ridotto €2,60
Tessera annuale obbligatoria €2,60
--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative