David Lynch, rock e lirica

 Il regista tra Catania e Crazy Clown Time

''Quando decidero' di fare la regia di un'opera lirica, vorrei proprio farla in questo teatro''. E' il desiderio espresso da David Lynch al sovrintendente Rita Gari Cinquegrana, nel corso di una visita informale dell'artista statunitense al teatro massimo 'Vincenzo Bellini' di Catania. Il regista esordisce proprio in questi giorni, a 65 anni, come musicista con l'album Crazy Clown Time (Pias Recording France). E' un mix di rock ed elettronica dove si trovano echi dell'universo enigmatico e affascinante del regista di Mulholland Drive. ''Non ho veramente deciso, e' arrivato'' ha dichiarato Lynch al magazine Les Inrockuptibles. (Ansa)

 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative