Dietro i candelabri

di Steven Soderbergh

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

Dietro i candelabri

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

--------------------------------------------------------------
SENTIERI SELVAGGI BLACK FRIDAY

--------------------------------------------------------------

Titolo originale: Behind the Candelabra
Interpreti: Matt Damon, Michael Douglas, Dan Aykroyd, Debbie Reynolds, Rob Lowe
Origine: Usa, 2013
Distribuzione: 01 Distribution
Durata: 118’

Estate 1977. Wladziu Valentino Liberace (Michael Douglas – Wall Street, Knockout), in arte Liberace, è un personaggio stravagante. Pianista e showman affermato, Liberace fa dell’eccesso il proprio modello di vita, portando sugli schermi quella vena glamour e kitch che è linfa vitale del suo mondo privato. L’incontro con l’affascinante giovane Scott Thorson (Matt Damon – Invictus, Promised Land), dà avvio ad una storia d’amore durata cinque anni.
 

Steven Soderbergh (Contagion, Knockout), torna dietro alla macchina da presa per dirigere l’intenso lungometraggio Dietro i candelabri. Il film, presentato in concorso al Festival di Cannes 2013 e vincitore di numerosi Emmy, tra cui i più importanti per Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Attore a Michael Douglas, ripropone lo spaccato di vita di uno degli intrattenitori più chiacchierati degli anni Cinquanta e Sessanta, immerso in un mondo sfavillante in cui, però, nonostante l’avviarsi della liberazione dei costumi sessuali, deve lottare per rivendicare la propria identità omosessuale senza perdere il prestigio che si richiede ad ogni figura pubblica. Dietro i candelabri, girato in un miscuglio ad arte di esuberanze e negazioni, è basato sul libro omonimo dello stesso Thorson e di Alex Thorleifson, secondo lungometraggio dell’anno per Soderbergh, a dispetto dei suoi propositi di dire addio al “making of” del cinema.

(M. G.)

 

 

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative