Donald Glover, da Childish Gambino a Star Wars

Donald Glover è la star del momento. Il successo del trentacinquenne americano ha raggiunto apici stellari negli Stati Uniti e tutto il mondo nel giro di appena due anni, dal lancio della serie tv che lo vede protagonista, Atlanta (la messa in onda della seconda acclamatissima stagione risale allo scorso marzo). Negli ultimi due mesi, l’attore, stand up comedian e rapper – sotto il moniker Childish Gambino – ha visto i riflettori puntati su di lui grazie al suo singolo This is America, record breaker su youtube, e alla sua partecipazione in Solo: A Star Wars Story nel ruolo di culto del giovane Lando Calrissian, ed ora ha le porte aperte in tutto il panorama cinematografica hollywoodiano. Ma non solo, poiché la performer SZA, che ha avuto un cameo semi-celato in This is America, ha ricambiato il favore e ha reso Glover protagonista del music video di Garden, appena lanciato online.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il vero grande exploit della carriera di Donald Glover è avvenuto appunto grazie alla serie Atlanta, varata nel 2016, della quale è ideatore, sceneggiatore e protagonista. Molto amata, soprattutto dalla comunità black, l’opera ha suscitato grandi interessi popolari nei confronti dell’artista di L.A. tanto che la Marvel ha cavalcato subito l’onda scritturandogli una comparsa in Spider-Man: Homecoming del 2017. Da lì, per lui, le porte del successo si sono aperte. Glover, anche musicista e rapper come precedentemente detto, ha rivestito a sorpresa i panni del suo personaggio musicale Childish Gambino dopo oltre un anno dal suo ultimo brano. Il risultato è stato titanico; This is America ha segnato vari record di visualizzazioni su Youtube e in appena due settimane è già a quota 180 milioni di views. Gambino alchimizza il testo profondamente critico nei confronti della realtà nazionale nella quale lui e gli americani vivono, ad un video musicale simbolico ed estremamente crudo diretto da Hiro Murai.

Questo mix di fama tra musica, cinema e orgoglio black, ha trasformato Glover in una delle celebrità più desiderate del momento e Lucasfilm ha recentemente iniziato già a vociferare di uno spin-off dedicato al personaggio da lui interpretato in Solo, Lando Calrissian

Carpe diem, this is America.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"