Due film da romanzi per Alexandre Aja

Da Horns del figlio di Stephen King e In a Perfect World di Laura Kasischke

Dopo Furia, l'esordio del '99, e Alta Tensione, del 2005, Alexandre Aja ha girato un remake de Le colline hanno gli occhi, di un thriller sudcoreano – Riflessi di paura, e la versione in 3D di un film di Joe Dante: Piranha 3D.

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Due film da romanzi per Alexandre AjaOra il regista francese, reduce dal lavoro alla sceneggiatura di un ennesimo remake (Maniac, diretto dal connazionale Franck Khalfoun) sta ultimando Horns, con Daniel Radcliffe e Juno Temple (da noi si chiamerà La vendetta del diavolo, come l'omonimo libro di Joe Hill, pseudonimo del figlio di Stephen King, al quale si ispira).

Radcliffe ha descritto la pellicola come un mix tra commedia dell'assurdo, tragica storia d'amore e epica saga di vendetta, con elementi horror, fantasy…e rock'n'roll.

--------------------------------------------------------------------
OFFERTA CORSI SCENEGGIATURA ONLINE
Due nuovi corsi operativi di Sceneggiatura per il Cinema e le Serie Tv! Scopri l’offerta sul pacchetto

--------------------------------------------------------------------

Aja ha anche acquistato i diritti di In a Perfect World, romanzo della poetessa e scrittrice americana Laura Kasischke. Dalle sue opere sono stati tratti già Suspicious River e il nuovo film di Gregg Araki: White Bird in a Blizzard. In a Perfect World è una storia che fonde una relazione in crisi con il tema della pandemia: segue un pilota d'aereo appena risposatosi con un'ex assistente di volo e padre di tre figli, la cui vita viene sconvolta da un'epidemia di influenza. (m.p.)

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7