DVD – "Antichrist", di Lars von Trier

anrichrist copertina dvdAntichrist approda in DVD insieme al consueto e sterile disprezzo che Lars von Trier, ancora una volta, tenta grossolanamente di spacciare per un vuoto gesto provocatorio. E’ mirabile la cura che la Lucky Red, con un’edizione qualitativamente perfetta e ricca di contenuti speciali, riserva ad un film che, verrebbe quasi voglia dire, non merita tanta attenzione
anrichrist copertina dvdTitolo originale: id.
Anno: 2009
Durata: 104’
Distribuzione: Lucky Red
Genere: horror
Cast: Williem Dafoe, Charlotte Gainsbourg,
Regia: Lars von Trier
Formato DVD/Video: 1.85:1 anamorfico
Audio: italiano Dolby Digital 5.1, inglese Dolby Digital 5.1, inglese DTS
Sottotitoli: italiano, inglese, danese
Extra: Dietro il Test; Il male nella donna; Lo stile visivo di Antichrist; Eden; I te mendicanti; Confessioni sull’ansia; Il trucco; Il suono e la musica; Il caos impera al Festival di Cannes 2009; Una conversazione con Lars von Trier; Intervista a Charlotte Gainsbourg; Intervista a Willem Dafoe; Commento audio di Lars von Trier e del professor Murray Smith; trailer

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

La recensione di Sentieri selvaggi

 
 
 
 
IL DVD
sul set di antichrist - willem dafoeAntichrist approda in DVD insieme al consueto e sterile disprezzo che Lars von Trier, ancora una volta, tenta grossolanamente di spacciare per un vuoto gesto provocatorio. E’ mirabile la cura che la Lucky Red, con un’edizione qualitativamente perfetta e ricca di contenuti speciali, riserva ad un film che, verrebbe quasi voglia dire, non merita tanta attenzione. Il riversamento in video è eccellente ed esente da difetti, l’immagine risulta sempre definita e pulita, i neri profondi e i colori ben bilanciati rendono un buon servizio al lavoro del direttore della fotografia, Anthony Dod Mantle. Altrettanto soddisfacente è il comparto audio, che conta tre tracce: le ottime piste in Dolby Digital 5.1, disponibili in italiano e inglese, e la straordinaria traccia in DTS, disponibile unicamente in lingua originale. La lunga lista di extra, tutti sottotitolati in italiano, si apre con Dietro il Test, un breve contributo che, dall’elaborazione dello storyboard alla scelta di Mylo, un sofisticato macchinario che permette di gestire i movimenti della macchina da presa attraverso un computer, racconta il test effettuato con veri attori per mettere a punto, prima dell’inizio delle riprese, lo stile visivo del film. La difficile ricerca di testi e illustrazioni che, nel corso della Storia, hanno sostenuto la tesi di un legame tra la donna e il diavolo, la descrizione del personaggio di Charlotte Gainsbourg e il suo rapporto speciale con la Natura sono al centro delle riflessioni che occupano Il male della donna. Con Lo stile visivo di Antichrist, della durata di circa 15 minuti, si torna invece ad analizzare l’aspetto formale del film; il direttore della fotografia, il responsabile degli effetti visivi sul set di antichrist - charlotte gainsbourg willem dafoe lars von triere Lars von Trier, cedendo troppo a lungo alla tentazione di scambiarsi una superflua lista di complimenti, illustrano dettagliatamente le scelte e la tecnologia adottate in Antichrist.Da Eden si accede alla descrizione della location nella foresta, che ospita la casa dove Willem Dafoe e Charlotte Gainsbourg si recano dopo la morte del loro piccolo. Ne I tre mendicanti i protagonisti sono il corvo, la volpe, il cervo di Antichrist e il loro addestratore. Si passa poi, con Confessioni sull’ansia, al racconto degli attacchi di panico vissuti in prima persona da Lars von Trier e all’utilizzo della sua esperienza e delle sue visioni nel film. Il trucco è un contributo incentrato sulla creazione degli effetti speciali, come la gamba di Willem Dafoe trapassata dalla mola o il feto morto attaccato al cervo. A far da guida in Il suono e la musica è Kristian Eidnes Andersen, il sound designer, che descrive dettagliatamente la ricerca e l’elaborazione dei suoni e delle musiche che compongono la tessitura sonora di Antichrist. L’esperienza al Festival di Cannes 2009 e le diverse reazioni del pubblico e della critica chiudono le featurettes raccolte negli extra. Si prosegue poi con due interviste, a Charlotte Gainsbourg e Willem Dafoe, realizzate a Cannes. Infine il trailer e il commento al film di Lars von Trier e del professor Murray Smith chiudono l’ottima sezione dei contenuti speciali di questa edizione.
------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8


Un commento