DVD – "Black Lighting – Il padrone del cielo", di Alexander Voitinsky, Dmitriy Kiselev

black lightningTitolo originale: Black Lighting
Anno: 2009
Durata: 101’
Distribuzione: Universal
Genere: Fantascienza-Azione
Cast: Grigoriy Dobrygin, Ekaterina Vilkova, Victor Verzhbitskiy, Valeri Zolotukhin, Yekaterina Vasilyeva, Sergey Garmash
Regia: Alexander Voitinsky, Dmitriy Kiselev
Formato DVD/video:
Audio: Italiano, Inglese, Spagnolo, Portoghese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Spagnolo, Russo
Extra: Making of del film, scene eliminate

 

 

 

 

 

  

  

 

IL FILM
Qualcosa di nuovo sul fronte orientale. Le (dis)avventure  di supereroi con super-problemi  che hanno fatto la fortuna nella cinematografia statunitense degli ultimi dieci anni hanno trovato terreno fertile anche in Russia, grazie al regista Timur Bekmambetov , che qui in veste balck lightingdi produttore, ha creduto fortemente nel progetto di realizzare un film decisamente fuori dai canoni per gli standard del cinema russo. Nel sottosuolo di Mosca si nasconde una fortuna in diamanti, un miliardario senza scrupoli, deciso ad impossessarsene, ha bisogno di uno strumento – il nano catalizzatore – per far funzionare una super trivella, peccato che tale marchingegno sia finito nel motore di una vecchia macchina (la Volga orgoglio nazionale) acquistata da uno studente squattrinato (Grigoriy Dobrygin) che vedrà stravolta la propria vita nel momento in cui si accorgerà che l’auto può volare. Bekmambetov ha lavorato ad Hollywood e si vede, ne viene fuori un film che di primo acchito si trova a metà strada tra SupercarSpiderman dove soprattutto dal capolavoro di Sam Raimi –  e di Stan Lee – attinge a piene mani (lo studente nerd che improvvisamente si trova a gestire poteri più grandi di lui, l’omicidio di un parente che lo riempirà di rimorsi trasformandolo in un eroe votato totalmente al trionfo della giustizia, una storia d’amore resa complicata dal terzo incomodo). Ma scendendo più in profondità viene fuori qualcos’altro. Il pregio del lavoro dei registi Voitinsky e Kiselev sta non tanto nell’aver realizzato un più che dignitoso film di fantascienza innervato da adrenaliniche sequenze d’azione – montaggio serrato ed effetti speciali curati nel minimo dettaglio – quanto nella semplicità ed immediatezza nel trattare la narrazione, dove fin da subito emerge con chiarezza la dicotomia bene-male senza ambiguità di fondo e le sequenze più suggestive non riguardano i funambolici inseguimenti nei cieli della città moscovita ma frammenti squisitamente “umani”:  gli intensi primi piani dei due innamorati o la pioggia di petali di rosa che in un vibrante ralenti circonda la protagonista (Ekaterina Vilkova) dopo essere stata salvata – il mélo hongkonghese insegna –   come a voler sottolineare che la spettacolarità degli effetti visivi qui è mero pretesto, la vera meraviglia per lo sguardo si trova da tutt’altra parte, nell’impronta romantica che i due cineasti hanno voluto infondere al lungometraggio.
 
 
black lightningIL DVD
Bella edizione della Universal che presenta un prodotto dalla perfetta qualità video con immagini  nitide e ottima luminosità del quadro. L’audio è potente e ben calibrato nella traccia cinque canali. Ampia scelta per la lingua (italiano, inglese, spagnolo, russo) e per i sottotitoli (italiano, inglese, spagnolo, portoghese). Contenuti extra che comprendono l’interessante making of  del film dove vengono svelati i segreti degli effetti speciali ed intervistati attori e tecnici (compreso lo stesso Bekmambetov) e le scene eliminate in fase di montaggio.