DVD – "L'ultimo terrestre", di Gian Alfonso Pacinotti

l'ultimo terrestreLa regia di Gipi tenta immediatamente di istituire un regime dello sguardo alieno sulle cose del mondo, ma si ferma irrimediabilmente sulla soglia del cinema restando ancorata ad una fruizione filmica da graphic novel. Una prospettiva dall’alto verso il basso (il lettore che legge un libro) e mai a misura d’uomo (visione spettatoriale “proiettata” verso uno schermo vivo) che fatica terribilmente a far respirare un film rinchiuso in un’esperienza prettamente intellettuale e quasi mai emozionale. Da Fandango

L'ultimo terrestre

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
Anno:
2011 
Distribuzione: Fandango Distribuzione
Genere: Fantascienza, grottesco 
Cast: Gabriele Spinelli, Anna Bellato, Teco Celio, Stefano Scherini, Roberto Herlitzka, Luca Marinelli
Regia: Gian Alfonso Pacinotti
Formato DVD/video: 2.35:1
Audio: Italiano Doiby Digital 5.1 
Sottotitoli: Italiano, inglese
Extra: Trailer originale, Making of, Backstage, Scene tagliate, Tg3, La zanzara

 

 

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

 

 

La recensione di Sentieri Selvaggi

 

IL DVD

Estratto da L'ultimo terrestreL'esperienza home video de L'ultimo Terrestre comincia con un menù animato particolarmente curato. La resa video del film risulta buona e sa valorizzare la fotografia di Vladan Radovic. L'unica traccia audio, quella italiana, è nello standard Dolby Digital 5.1, dotato di sottotitoli in italiano e inglese.
Per quanto riguarda i contenuti speciali, abbiamo poco materiale ma interessante. Innanzitutto sono presenti due dietro le quinte, Making Of e Backstage, che seguono le riprese e la produzione di alcune scene con interviste al regista Gian Alfonso Pacinotti in arte Gipi, agli interpreti Gabriele Spinelli, Anna Bellato, Ermanna Montanari e Roberto Herlitzka. L'approccio di entrambi i brevi documentari risulta però molto simile, tanto che non si coglie chiaramente il perché si è deciso di dividere il materiale in due contenuti autonomi. Tra gli extra abbiamo poi La zanzara, ovvero il programma radiofonico che vede l'intervento del sacerdote di Rieti sull'esistenza degli alieni, lo stesso che apre la pellicola, qui riportato nella sua interezza, così come anche l'edizione speciale del Tg3 con il cameo dello stesso regista nel ruolo di uno scienziato rapito dagli alieni. A chiudere il pacchetto di contenuti speciali alcune scene tagliate dal film, non particolarmente significative purtroppo (o per fortuna, per il bene del film).
In conclusione, un'edizione home video abbastanza buona che punta di più sul suo contenuto principale, L'ultimo terrestre, che sull'offerta di contorno. Considerando però il tema trattato e un personaggio come Gipi in qualità di autore ci si sarebbe potuti sbizzarrire molto di più per quanto riguarda gli extra.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative