DVD – "Un gioco da ragazze", di Matteo Rovere

un gioco da ragazze copertina dvdAnno: 2008
Durata: 95’
Distribuzione: 01 Distribution
Genere: drammatico
Cast: Chiara Chiti, Nadir Caselli, Desirée Noferini, Filippo Nigro, Valentina Carnelutti, Stefano Santospago
Regia: Matteo Rovere
Formato DVD/Video: 1.85:1
Audio: italiano Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: italiano per non udenti, inglese
Extra: trailer, Making of, galleria fotografica, “Le regole del gioco”, L’Aura “Nell’Aria” Videoclip diretto da Marco Salom,commento del regista Matteo Rovere
 
 

IL DVD

un gioco da ragazzeLa 01 Distribution cura un’ottima edizione di Un gioco da ragazze, liberamente tratto dall’omonimo romanzo firmato da Andrea Cotti. Facendo brillare di inaspettata e tanto sospirata vitalità il paesaggio incolore del cinema italiano, al suo primo lungometraggio Matteo Rovere racconta l’ambiguo malessere di Elena, l’adolescente che in un cinismo (auto)distruttivo si affaccia già stanca e disillusa nel mondo dell’età adulta. L’ineccepibile riversamento in DVD mantiene inalterata l’affascinate “instabilità” della luce che avvolge il film e che, con i suoi toni che scivolano da una calda intensità ad un livore opprimente, diventa la proiezione dell’interiorità e delle contraddizioni della protagonista, la velenosa Elena, sospesa tra un distacco spietato, minuziosamente e faticosamente costruito, necessario ad accrescere e a mantenere inalterato il suo potere ammaliante, e l’inespresso desiderio di calore e di attenzioni. Perfetta anche l’unica traccia audio disponibile, in italiano Dolby Digital 5.1. In un montaggio contratto e sporco che, nella ricerca dell’effetto fine a se stesso, appesantisce inutilmente la visione, il breve e trascurabile Making of che apre i contenuti speciali non riesce ad elevarsi oltre una superficialità che non penetra mai “dietro le quinte” del film di Matteo Rovere. Più interessante, pur se anch’esso affetto da un’eccedenza di soluzioni visive e sonore che spesso nulla aggiungono, è invece la versione integrale del Making of, firmata da Raffaele Bleve. Le regole del gioco si traveste da “favola” – una voce femminile narra di tre potenti fate che lottano per dominare gli orchi – per raccontare, attraverso gli interventi un gioco da ragazze - chiara chitidi Matteo Rovere e dei principali protagonisti di Un gioco da ragazze, il mondo di Elena e, con lei, di Michela e Alice, le sue due inseparabili “guerriere/ancelle”, come vengono definite da Matteo Rovere, e ancora di Livia, la ragazza che dopo aver toccato la morte si ribella, e del professor Mario Landi, vinto infine dai “poteri” ipnotici e irresistibili di Elena. Sempre dagli extra è possibile accedere al commento di Matteo Rovere che, dalle scelte formali alla composizione della partitura musicale, dal lavoro degli attori, nella maggior parti dei casi alla loro prima esperienza sul grande schermo, agli aneddoti legati alla realizzazione del film, accompagna la visione tracciando un assai dettagliato disegno di Un gioco da ragazze. Completano i contenuti speciali il trailer, una ricca galleria fotografica e il videoclip, diretto da Marco Salom, della canzone di L’Aura, Nell’Aria, inclusa nella colonna sonora della pellicola.
 
 

Un gioco da ragazze – trailer

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"