È morto Giuseppe Ferrara

Muore a quasi 84 anni il regista toscano Giuseppe Ferrara. Inscrivendosi nel solco tracciato da Francesco Rosi, tutta la sua filmografia è stata incentrata a un evidente impegno civile, convinto che il cinema potesse indagare e porre le giuste domande alla società tutta.

Un cinema che prende di petto i grandi temi politici, sociali, di cronaca: partendo dalla Sicilia de Il sasso in bocca (1969) sino ai più recenti Cento giorni a Palermo (1984),  Il caso Moro (1986), Giovanni Falcone (1993), Segreti di Stato (1995) e I banchieri di Dio (2003). Un regista non sempre amato dalla critica, ma capace di diventare nel tempo un importante testimone del ‘900 al cinema.

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------