EFA 2018 – I vincitori

Cold War di Pawlikowski prosegue la sua strada di riconoscimenti arraffando cinque statuette agli European Film Awards. Grande commozione per il premio all’interpretazione di Marcello Fonte per Dogman di Matteo Garrone.
Ecco tutti i vincitori:

FILM EUROPEO 2018: COLD WAR
COMMEDIA EUROPEA 2018: THE DEATH OF STALIN
EUROPEAN DISCOVERY 2018 – Prix FIPRESCI: GIRL
DOCUMENTARIO EUROPEO 2018: BERGMAN – A YEAR IN A LIFE
ANIMAZIONE EUROPEA 2018: ANOTHER DAY OF LIFE
CORTO EUROPEO 2018: GLI ANNI
REGISTA EUROPEO 2018: Paweł Pawlikowski (Cold War)
ATTRICE EUROPEA 2018: Joanna Kulig (Cold War)
ATTORE EUROPEO 2018: Marcello Fonte (Dogman)
SCENEGGIATORE EUROPEO 2018: Paweł Pawlikowski (Cold War)
DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA 2018 – PRIX CARLO DI PALMA: Martin Otterbeck (Utoya – 22 luglio)
MONTATORE EUROPEO 2018: Jarosław Kamiński (Cold War)
SCENOGRAFO EUROPEO 2018: Andrey Ponkratov (Leto)
COSTUMISTA EUROPEO 2018: Massimo Cantini Parrini (Dogman)
ACCONCIATORE E TRUCCATORE EUROPEO 2018: Dalia Colli, Lorenzo Tamburini & Daniela Tartari (Dogman)
COMPOSITORE EUROPEO 2018: Christoph M. Kaiser & Julian Maas (3 days in Quiberon)
SOUND DESIGNER EUROPEO 2018: André Bendocchi-Alves & Martin Steyer (The captain)
VISUAL EFFECTS SUPERVISOR EUROPEO 2018: Peter Hjorth (Border)
EUROPEAN FILM ACADEMY – PREMIO ALLA CARRIERA: Carmen Maura
CONTRIBUTO EUROPEO AL CINEMA MONDIALE: Ralph Fiennes
PREMIO D’ONORE DEL PRESIDENTE E DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL’EFA: Costa-Gavras
PREMIO EURIMAGE CO-PRODUZIONE 2018: Konstantinos Kontovrakis e Giorgos Karnavas
PEOPLE’S CHOICE AWARD 2018 PER IL MIGLIOR FILM EUROPEO: CHIAMAMI COL TUO NOME