Everest, parlano i protagonisti

Il film che ha aperto il 72° Festival di Venezia in sala dal 24 settembre distribuito da Universal. Originariamente, Christian Bale avrebbe dovuto interpretare Rob Hall

Sono disponibili due nuove featurette di Everest di Baltasar Kormàkur che ha inaugurato il 72° Festival di Venezia e uscirà nelle sale italiane il prossimo 24 settembre distribuito da Universal. Oltre al regista, parlano del film anche due degli attori, Jake Gylenhall e Josh Brolin, il coproduttore David Breasherars e l’alpinista Guy Cotter.

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

Il film vede tra gli altri protagonisti Jason ClarkeJohn Hawkes, Robin Wright, Michael Kelly, Sam Worthington, Keira Knightley ed Emily Watson.

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

Il film è basato sul racconto di Jon Krakauer del 1997, uno dei pochi sopravvissuti alla tragica scalata del 1996, autore anche di Nelle terre estreme da cui è stato tratto Into the Wild. Nelle terre selvagge (2007) di Sean Penn ed è integrato da altre testimonianze e racconti. Ambientato nel maggio di quell’anno, vede protagonisti nove scalatori che affrontano la montagna più alta del mondo. La natura li punisce, scatenando contro di loro la tempesta più feroce mai vista. Il gruppo dovrà così superare ostacoli impossibili in una corsa contro il tempo.

Curiosità

josh brolin in everest1) L’alpinista Guy Cotter (interpretato da Sam Worthington) è stato uno dei principali consulenti durante la lavorazione del film. Nel 1996 era il coordinatore dei soccorsi che hanno cercato di salvare Rob Hall.

2) Inizialmente Christian Bale avrebbe dovuto interpretare il ruolo di Rob Hall andato poi a Jason Clarke. L’attore ha però preferito far parte del cast di Exodus di Ridley Scott.

3) Kormàkur ha girato il film in Nepal, ai piedi dell’Everest e la stessa città di Katmandou è stata utilizzata come set. Alcune delle sequenze in montagna sono state girate in Italia, nel Trentino Alto-Adige.

4) Robin Wright e Michael Kelly avevano già lavorato insieme nella serie tv House of Cards.

5) Il tema del contrasto uomo-natura era già stato affrontato da Kormàkur nell’inedito The Deep (2012), basato sulla stora vera del marinaio Guðlaugur Friðþórsson che, dopo il naufragio del suo peschereccio al largo delle coste islandesi, ha nuotato per ore prima di raggiungere la terra.

6) Costato 65 milioni di dollari, Everest è il film con il budget più alto realizzato dal regista.

FEATURETTE SCALARE L’EVEREST

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

FEATURETTE SCOTT FISHER

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7