Fantasy e steampunk per Peter Jackson?

Nuovi progetti in cantiere: Temeraire e Mortal Engines

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Peter Jackson - Temeraire e Mortal EnginesPeter Jackson ha dichiarato (qui la lunga intervista rilasciata a Ain't It Cool) che dopo The Lovely Bones, tratto dal libro di Alice Sebold, ha acquisito i diritti di Temeraire, serie di nove romanzi di Naomi Novik, mix tra fantasy e epica ambientata in un passato alternativo, in cui le guerre napoleoniche vengono combattute a colpi di armate aeree composte da draghi. Lo script sarebbe realizzato come sempre in collaborazione con Fran Walsh e Philippa Boyens, il progetto potrebbe concretizzarsi in una miniserie per la tv
Nel frattempo il giornale neozelandese Dominion Post riporta che Jackson starebbe lavorando con la Weta Workshop all'adattamento di Mortal Engines, primo dei cinque romanzi di una saga steampunk per ragazzi firmata da Philip Reeve (l'ultimo, Fever Crumb, è uscito nel 2009). La serie è ambientata in un futuro postapocalittico in cui città nomadi percorrono il pianeta in un sistema chiamato con il nome eloquente di Municipal Darwinism…
Non è ancora chiaro se Jackson si occuperà anche della regia o collaborerà soltanto nei panni di produttore, come per Le avventure di Tintin di Steven Spielberg, o sceneggiatore, come per Lo Hobbit di Guillermo Del Toro. Tra le ultime news su quest'ultimo progetto, Jackson ha recentemente dichiarato a MTV che e il casting inizierà a breve – la maggior parte dei ruoli è ancora da assegnare, salvo quello di Gandalf/Ian McKellen. (m.p.)

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------