Far sopravvivere l'equilibrio: Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch, le nuove foto

 Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch, le nuove foto

Vivono tra noi, ma non per bere il nostro sangue: Adam e Eve sono artisti, depressi dalla paura che l'essere umano nutre verso la propria immaginazione. Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch, le nuove foto 

 

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

 Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch, le nuove foto

 

--------------------------------------------------------------------
OFFERTA CORSI SCENEGGIATURA ONLINE
Due nuovi corsi operativi di Sceneggiatura per il Cinema e le Serie Tv! Scopri l’offerta sul pacchetto

--------------------------------------------------------------------

I vampiri di Jim Jarmusch sono saggi: non hanno perso la loro eleganza romantica, ma dopo centinaia di anni si stanno avvicinando a quella che forse è una risposta: "La vita è la sopravvivenza delle cose, apprezzare la natura, alimentare la gentilezza e l'amicizia, e tenere tutto in equlibrio."

Tom Hiddleston  in Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch, le nuove fotoVivono tra noi, tra un palazzo fatiscente alla periferia di una Detroit semideserta e un souk a Tangeri, con identità segreta ma senza fare vittime: Adam (Tom Hiddleston) si procura il sangue necessario presso un ematologo di ospedale (Jeffrey Wright Angels in America, Hunger Games – La ragazza di fuoco) la sua eterna amante Eve (Tilda Swinton) si serve da un pusher letterario: Christopher Marlowe (John Hurt) anch'egli un vampiro, e nel film, il ghost writer di tutte le opere di William Shakespeare.

Proprio alla figura di Amleto si è ispirato il trentaduenne attore britannico, visto in, per dare corpo al suo Adam: un personaggio malinconico e solitario che ha come amico un rocker locale di nome Ian (Anton YelchinInto Darkness – Star Trek), e che ha scoperto nei secoli quanto la razza umana abbia paura della propria immaginazione. Non a caso Adam e Eve sono artisti, e il loro vivere emarginati rispetto alla società ha qualcosa a che fare con la loro arte più che con l'eterna condizione di vampiri. Gli esseri umani sono ormai "zombie" disinteressati alla bellezza dell'arte. Le leggi dei vampiri servono a proteggere quest'ultima, più che l'approvigionamento di sangue; e queste leggi saranno messe in crisi dall'avvento di una "nuova generazione", incarnata dall'incontrollabile, esuberante sorella minore di Adam (Mia Wasikowska).

Tilda Swinton in Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch, le nuove fotoIn Only Lovers Left Alive (info, foto e due clip) ricco di riferimenti musicali e letterari (da Schubert a Ornette Coleman, da Kafka a David Foster Wallace, fino a Mark Twain come ispiratore del progetto originale) presentato a Cannes 66 (la recensione, l'incontro con regista e cast) poi al 38° Toronto Film Festival (video: l'introduzione di Jarmusch e il Q&A con il pubblico) e in una serie di altri festival internazionali, tra cui Rio de Janeiro, Reykjavik, New York, il BFI di Londra e Stoccolma.

Nel cast figurano anche Slimane Dazi (Un profeta, Seances) e Wayne Brinston (Il grande e potente Oz, How to Catch a Monster). Il film è stato acquistato dal distributore indipendente Soda Pictures per la diffusione in UK, mentre a portarlo nelle sale USA sarà Sony Pictures.

Nella nostra gallery, tutte le immagini di Only Lovers Left Alive.
 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7