FESTIVAL DI ROMA 2012: Il villaggio del cinema

sala cinema2Tutto pronto al Villaggio del Cinema per la 7°edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. Ci saranno intanto due grandi tensostrutture che potranno ospitare oltre 2000 spettatori in più rispetto alla capienza delle sale dell’Auditorium Parco della Musica. Il pubblico potrà quindi seguire le proiezioni in prima mondiale della Salacinema Lotto e della Salacinema 2 e poi affollare i luoghi del Festival vivendo per tutta la giornata gli spazi del Villaggio del Cinema che accoglierà ristoranti, negozi, spazi per il relax, piccole sale di proiezione, casting per aspiranti attori, trasmissioni in diretta, stand dei partner, punti informativi e gadget della manifestazione.

Nello spazio Gioco del Lotto sarà possibile partecipare al progetto di casting “9 giorni di grandi interpretazioni”. Il pubblico in visita al Villaggio avrà infatti l’opportunità di entrare nel mondo del cinema recitando un monologo, la scena di un film o improvvisare: sarà il Casting Director Roberto Bigherati a valutare la prova e scegliere le dieci migliori interpretazioni, che saranno poi giudicate da Francesca Archibugi, Marco Bellocchio e Giovanni Veronesi per decretare il vincitore finale. Sergio Rubini, in quattro appuntamenti gratuiti, farà da coach agli aspiranti attori.

Presso Auditorium Arte, Rai Movie ha allestito una sala proiezione dove sarà possibile assistere in anteprima a “MoviExtra”, programma realizzato con materiali editi e inediti del patrimonio Rai che racconta il ruolo svolto dal servizio pubblico radiotelevisivo all’interno dell’industria cinematografica italiana nei decenni Sessanta, Settanta e Ottanta.

La programmazione di Radio2 si trasferirà in diretta al Villaggio del Cinema e, per raccontare al meglio il Festival, ospiterà anche edizioni speciali dei programmi più famosi.

Lo spazio Cubovision sarà luogo di incontro fra il pubblico e le star: vi si terranno importanti eventi per raccontare il mondo del cinema non solo attraverso le voci di attori e registi ma anche attraverso quelle degli addetti ai lavori.

Per il secondo anno consecutivo, verrà allestito SET’, un risto&bistrot pensato per accogliere giornalisti, appassionati, gourmet, attori e studenti di cinema, realizzato da Settembrini.

Per i momenti di relax, ci sarà poi uno spazio Ferrero Rocher – all’interno del quale si potrà anche partecipare al concorso che mette in palio due biglietti al giorno per le proiezioni dei film del Festival – e uno spazio Ricola, che quest’anno sostiene anche il progetto Impatto Zero® di LifeGate. Per avere un ricordo della manifestazione, il Cinemashop mette a disposizione tutti i gadget del Festival.

Fra i servizi del Villaggio, ci sarà anche una vera e propria agenzia del main partner BNL – Gruppo Bnp Paribas con consulenti e sportelli bancomat a disposizione del pubblico.

Per gli appassionati di automobili, Lancia offrirà l’opportunità di effettuare un test drive della Ypsilon 5 porte.