#FestivaldeiPopoli a rischio in Toscana. Silenzio assoluto sul bando

Il bando della regione, che solitamente viene emanato a Marzo, non è mai arrivato. Di solito a metà anno veniva anticipato metà budget ma ad oggi ancora silenzio assoluto, racconta La Repubblica

Manca il bando regionale: non sono ancora stati stanziati i fondi per la 57a edizione del Festival dei Popoli di Firenze, racconta oggi l’edizione fiorentina de La Repubblica.
Il principale festival di documentari in Italia si tiene ogni anno verso la fine di novembre e vanta da più di cinquant’anni collaborazioni per la diffusione di documentari sia in Italia che all’estero. Ma nel 2016 il bando della regione, che solitamente viene emanato a Marzo, non è mai arrivato. “A primavera già sapevamo se lo avevamo vinto e a quanto ammontavano i finanziamenti regionali e questo ci dava la possibilità di amministrare il nostro futuro anche a fronte dei tagli degli ultimi anni”, ha commentato al quotidiano Alberto Lastrucci, direttore del Festival dei Popoli, “ma adesso tutto è offuscato da un velo impenetrabile”.
Di solito a metà anno veniva anticipato metà del budget ma ad oggi c’è ancora silenzio assoluto da parte della Regione e l’assessora Monica Barni, a cui Lastrucci a chiesto un colloquio, non ha mai risposto alla richiesta.
I tagli alla cultura, sempre più frequenti, colpiscono anche altri festival come il “River to river”, festival dedicato al cinema indiano alla sedicesima edizione o il Korea film festival alla quattordicesima.  Ci torneremo su.

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative