Film Festival Diritti Umani a Lugano, con Nadia Murad e Markus Imhoof

Da oggi 9 ottobre inizia la 5a edizione del Film Festival Diritti Umani Lugano. Tanto cinema e poi forum di approfondimento, musica e arte. Markus Imhoof sarà ospite del festival da mercoledì 10 ottobre, e gli verrà consegnato il Premio Diritti Umani. E Nadia Murad, premio Nobel per la pace, è la protagonista del film di Alexandria Bombach On her Shoulders che sarà presentato al FFDUL in prima svizzera venerdì 12 alle 13.15.

Sempre mercoledì, invece, alle 20, la consegna del Premio giornalistico Carla Agustoni, a cura di AMCA, cui farà seguito la proiezione del pluripremiato The Distant Barking of Dogs di Simon Lereng Wilmond.

Fra le novità extra cinematografiche, l’Associazione Turba per sei serate riempirà la hall del Cinema Corso di aromi, sapori e sottofondi musicali pensati ad hoc per il Festival. Le discussioni e i confronti attorno ai film, una componente essenziale del Festival, potranno proseguire restando al cinema. Nelle sere da giovedì a sabato, inoltre, prima e dopo la proiezione serale al Corso, dj set di Yeelen.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *