FILM IN TV – "8MM – Delitto a luci rosse", di Joel Shumacher

Peccato che il destino di questa pellicola non abbia segnato qualche punto in più a favore di una buona sceneggiatura (scritta da Andrew Kevin Walker – Seven, Sleepy Hollow) e di un Joel Schumacher stranamente brillante. Sabato 14 giugno Ore 04.55 RaiTre

8mm Delitto a luci rosse"Snuff movie" ossia il lato perverso e ossessivo del porno. Il lato oscuro della sessualità spinta al limite. Un universo poco consocuto almeno al grande pubblico, poco raccontato dal grande schermo e qui messo in scena in tutto il suo orrore dal Joel Schumacher. Una discesa all'inferno quelal dell'investigatore privato Tom Welles (Nicholas Cage) come quella del suo collega Harold Angel (Mickey Rourke) in Ascensore per l'inferno di Alan Parker. Una strada a senso unico senza possibilità di ritorno. Tom Welles è quello che in gergo si chiama occhio privato, un detective a noleggio con un piccolo ufficio ed una vita tutto sommato tranquilla con la moglie Amy (Catherine Keener) e una figlia, Cindy. Tra piccoli affari e infedeltà coniugali il buon Welles va avanti in attesa di trovare qualcosa di migliore. Il destino gli gioca un bello scherzo quando viene contattato da una ricca signora che alla morte del marito trova nella sua cassaforte una videocassetta sulla quale vi è registrata l'uccisione di una ragazza. Uno snuff movie? Qui si apre per Welles il viaggio all'inferno deciso a trovare informazioni sulla 8mm Delitto a luci rosseragazza e sulla vedicità del video. Si imbatte così in un Caronte d'eccezione: Max (Joaquin Phoenix), un commesso di un negozio per adulti. Con l'aiuto del ragazzo Welles riesce ad arrivare agli autori del filmato non senza perdere quel poco di umanità che ancora conservava.  Peccato che il destino di questa pellicola non abbia segnato qualche punto in più a favore di una buona sceneggiatura (scritta da Andrew Kevin Walker suo lo script di Seven, Sleepy Hollow) forse migliore nella prima parte, e di un Joel Schumacher stranamente brillante. Lui, autore troppo spesso altanelante nelle sue scelte (se pensiamo all'ottimo Tigerland e all'ambizioso In Linea con l'assassino), riesce in questo racconto della banalità del male a portare alla luce un mondo nascosto. Atmosfera e fotografia sorreggono il  viaggio clandestino del detective alla ricerca disperata della verità al di là dell'immagine impressa su un nastro. Dalla sua parte un cast ben amalgamato: oltre a Cage e lo stesso Phoenix, il "Coeniano" Peter Stormare (qui nel ruolo del re del porno Dino Velvet) e James Gandolfini.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Regia: di Joel Schumacher
Interpreti: Nicolas Cage, Joaquin Phoenix, James Gandolfini, Catherine Keener, Chris Bauer
Durata: 105'
Origine:Usa. 1998
Distribuzione: Sony Picture

Sabato 14 giugno Ore 04.55 RaiTre
 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8